Garlaschelli: "Sarri è un ottimo allenatore, ma mi aspettavo qualcosa di più"

Pubblicato 
giovedì, 27/01/2022
Di
Emanuele Castellucci
sassuolo-lazio-dichiarazioni-sarri
Tempo di lettura: 2 minuti

GARLASCHELLI LAZIO SARRI - Maurizio Sarri sta provando a cambiare la Lazio dopo tanti anni di Simone Inzaghi. I risultati attualmente sono altalenanti. Di questo ha parlato l’ex biancoceleste Renzo Garlaschelli ai microfoni dei canali ufficiali del club.

Intervista Garlaschelli: su Sarri

“Io mi aspetto qualcosa di più perché fino adesso non mi sono divertito molto. Non so a chi dare la colpa. Da Sarri, che ritengo un ottimo allenatore, mi aspettavo qualcosa di più il suo gioco non lo vedo ancora. La Lazio può fare molto di più, se Sarri non riesce a fare il suo gioco forse deve cambiare qualcosa. È una Lazio che gioca un calcio discreto”.

Sul calcio moderno

“Io non so neanche se avrei giocato oggi. Il calcio è cambiato tanto, io non mi rivedo in questo attuale. Ai miei tempi era totalmente diverso, gli esterni ora devono sapere anche difendere cosa che io ero la seconda punta e giocavo al fianco di Chinaglia e Giordano ed era un altro tipo di gioco”.

Su Felipe Anderson

“È partito benissimo, lo stimo tantissimo e mi piace tantissimo. È un giocatore che è tra i più bravi della Serie A, nelle ultime partite forse ha fatto qualche passo falso. È un giocatore che non può dare garanzie in 90’ ma sicuramente è interessantissimo. Pedro può dare garanzie per 90’, ha fatto 7 o 8 gol finora. Sono due giocatori diversi, Felipe è straordinario forse non è continuo questo è un suo difetto”.

Su Immobile

“Non so se può cambiare col tempo, io me lo aspetto così. È un giocatore importante. Immobile è una garanzia”.

Su Vlahovic e la Fiorentina

“Vlahovic? Credo che la Juventus abbia fatto un grandissimo acquisto. È una buona squadra, non sarà facile a Firenze ma la Lazio può fare molto di più”.

Su Luis Alberto

“Da lui mi aspetto molto di più. È un giocatore che ha un piedino fatato, è uno dei pochi che con questi passaggi possa mandare in porta gli altri”.

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram