CALCIOMERCATO

Garlini: “Milinkovic può regalare alla Lazio il salto di qualità. Immobile perno della squadra”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

GARLINI LAZIO INTERVISTA – La Serie A è ripartita e il lungo stop ha ovviamente rallentato i ritmi della gare. I calciatori avranno ancora bisogno di qualche giornata prima di recuperare pienamente la condizione. Nella prima gara post lockdown, la Lazio dovrà vedersela contro l’Atalanta che stasera sfiderà il Sassuolo. Delle condizioni delle aquile, ai microfoni della radio ufficiale del club di Lotito, ha parlato l’ex Garlini. Ecco le sue parole.

Atalanta-Lazio

“Finalmente è ripartita la Serie A, questa sera vedrò l’Atalanta, prossima avversaria della Lazio. Vedremo con che mentalità i biancocelesti scenderanno in campo, i nerazzurri giocano a 3 dietro ma attaccano con tutti gli uomini a disposizione. Il recupero di Marusic potrebbe dare una mano per limitare le fasce. La squadra di Gasperini è quella che corre più di tutti, è pericolosa soprattutto con gli esterni, servirà molta attenzione perché parliamo di una squadra che avrà uno stimolo in più a fare bene anche per la città di Bergamo.”

La coppia Milinkovic-Immobile

“Anche la Lazio però sarà motivata, è inevitabile vista la classifica: Milinkovic può regalare il salto di qualità, potrebbe essere ancora decisivo. Ovviamente non può essere dimenticato Immobile, sempre pronto e motivato a segnare. Ciro è un giocatore cardine di questa squadra, regala profondità come nessun altro. Sa farsi trovare al posto giusto al momento giusto, anche nei momenti difficili”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI