CALCIOMERCATO

Gascoigne: “Grazie per il sostegno, non sono perfetto e non voglio esserlo”

- Advertisement -

Tempo di lettura: < 1 minutoNOTIZIE LAZIO –  “Ciao a tutti e grazie mille per il vostro sostegno – come riporta itv.com -. Starete pensando che forse dovrebbero lasciarmi in pace, ma a volte è bene avere un po’ di fama. È andato tutto alla grande per undici mesi, poi ho avuto un contrattempo e mi sono voluto ubriacare. Ora sono tornato in pista. Non sono perfetto e neanche voglio esserlo, ma sto cercando di fare del mio meglio. Vi voglio bene! Con affetto Gazza!”. Queste le parole di un Paul Gascoigne provato, dopo essere inciampato all’uscita di un taxi mentre stringeva una bottiglia di gin. Sulle sue condizioni ha parlato anche il suo entourage: “Paul ha avuto una brutta settimana. Questa fotografia (foto in basso, ndr) è stata scattata in mattinata alle 8.10. Non è stato ricoverato in ospedale, come hanno detto in un’intervista. È andato a casa dove si sta riprendendo. Mi ha detto che sta lavorando sodo ed è sempre più forte e determinato a tornare in pista”.

12931297_1248879875125358_648730617239937569_n

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI