Tempo di lettura: 5 minuti

GENOA-LAZIO – “Dobbiamo essere più veloci, il sentimento deve essere quello di rivincita: vogliamo la vittoria”. Aveva tuonato così Pioli nella conferenza stampa della vigilia e in campo si vede un’altra Lazio. Corsa, intensità e tanta pressione contro un Genoa che lotta su ogni pallone: a Marassi poco spettacolo, ma una partita rude in cui fioccano i gialli (3 per parte) ma scarseggiano le occasioni. Cataldi al 5′ impegna l’ottimo Perin, poi Mauri colpisce la traversa da calcio d’angolo. Una buona Lazio fa la gara rischiando in un paio di ripartenze e il canovaccio tattico si ripete anche nel secondo tempo: pallone tra i piedi dei biancocelesti e Genoa sempre pungente. La girandola dei cambi non premia nessuno, il match resta tirato fino al 95′ senza vincitori né vinti.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

GENOA (3-4-3): Perin; Munoz, Burdisso Ansaldi (dal 58′ Rigoni); Izzo, Rincon, Dzemaili, Laxalt; Suso (dall’80’ Lazovic), Pavoletti, Cerci (dal 69′ Tachtsidis). All. Gian Piero Gasperini A disp. Lamanna, De Maio, Marchese, Capel, Ntcham, Pandev, Fiamozzi, Gabriel Silva, Matavz.

Squalificati: –

Diffidati: Izzo, Rincon, Dzemaili, Gabriel Silva
Indisponibili: –

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Basta (dal 46′ Patric), Mauricio, Hoedt, Konko; Milinkovic, Cataldi (dal 78′ Lulic), Parolo; Felipe Anderson, Djordjevic, Mauri (dal 64′ Keita). All. Pioli A disp. Berisha, Guerrieri, Braafheid, Gentiletti, Klose.

Squalificati: Matri (1)

Diffidati: Parolo
Indisponibili: De Vrij (stagione finita), Biglia (incerto 25ª giornata), Radu (incerto 25ª giornata), Kishna (incerto 24ª giornata), Bisevac (incerto 24ª giornata), Candreva (da valutare),

ARBITRO: Orsato (sez. Schio)
Assistenti: Di Liberatore e Fiorito
IV Uomo: Alassio
Addizionali: Mazzoleni e Chiffi

NOTE. Ammoniti: Suso (G), Munoz (G), Rincon (G), Parolo (L), Cataldi (L), Lulic (L)

LAZIONEWS SEGUE IN TEMPO REALE
Con Giorgio Marota

LA CRONACA

SECONDO TEMPO

45′ + 4 Ripartenza clamorosa della Lazio: 4 vs 4 ma Felipe Anderson spreca tutto sbagliando il passaggio decisivo

45′ + 3 Mauricio stacca di testa su angolo battuto da Felipe Anderson, ma il difensore colpisce male e manda il pallone fuori

45′ Saranno 4 i minuti di recupero nel secondo tempo di Genoa-Lazio

43′ Problema fisico per Pavoletti che dice alla panchina: “Mi sono stirato”. Gasperini però ha finito i cambi

41′ Lulic ostacola Rincon: anche il bosniaco si iscrive sul taccuino di Orsato. Ammonito

40′ Rincon stende Felipe Anderson: ammonito il giocatore del Genoa, era diffidato

39′ La Lazio lotta e si getta in avanti con il carattere, ma c’è poca qualità nell’ultimo passaggio e tanti errori.

35′ Subito ottima azione di Lulic, che dal fondo trova al centro Keita: lo spagnolo gira al volo verso la porta di Perin, ma il suo tiro finisce alto. Anche il Genoa opera il terzo cambio: c’è Lazovic al posto di Suso

34′ Terzo ed ultimo cambio per la Lazio: esce Cataldi ed entra Lulic

33′ Keita punta Laxalt e calcia in porta: comoda la parata centrale di Perin

32′ Uscita provvidenziale di Marchetti su Tachtsidis: il portiere laziale anticipa il centrocampista greco levandogli il pallone proprio al momento del tiro

27′ Fallo non fischiato su Keita: la ripartenza genoana viene interrotta dal fallo di Cataldi su Dzemaili, giallo per il centrocampista

24′ Altro cambio per Gasperini: entra Tachtsidis al posto di Cerci

06022016-konko-Cerci-Genoa-Lazio

06022016-Gasperini-Genoa-Lazio

19′ Secondo cambio per Pioli: esce Mauri, entra Keita

06022016-Pioli-Genoa-Lazio

18′ Doppia occasione clamorosa del Genoa: Munoz svetta di testa su cross di Suso e Marchetti compie una gran parata, poi il portiere biancoceleste si supera su Pavoletti, ma l’attaccante italiano è in fuorigioco

16′ Sullo scontro Djordjevic-Munoz il serbo ha la peggio e il difensore del Genoa viene ammonito. Il gioco riprende senza ulteriori perdite di tempo

15′ Punizione di Dzemaili, Izzo colpisce di testa e Marchetti para comodamente in uscita alta

13′ Problema muscolare al flessore della coscia sinistra per Ansaldi, al suo posto entra Rigoni

7′ Fase confusa del match: la Lazio prova ad aumentare il ritmo, ma è imprecisa nell’ultimo passaggio

6′ Il primo ammonito del Genoa è Suso

1′ Primo cambio per la Lazio: esce Basta, entra Patric. Problema fisico per il serbo

06022016-Pioli-Genoa-Lazio-01

PRIMO TEMPO

45‘ Saranno due i minuti di recupero assegnati da Orsato in Genoa-Lazio

44′ Lazio pericolosa al limite dell’area, Parolo però spreca tutto perdendo il pallone

41′ Medicazione alla testa per il serbo Milinkovic-Savic, che dopo l’intervento dei medici rientra sul terreno di gioco

06022016-Milinkovic-Savic-Genoa-Lazio-01

38′ Ripartenza Genoa pericolosa: Dzemaili lancia il contropiede, Cerci tira in porta e il suo tiro deviato sta per insaccarsi ma è fondamentale il salvataggio di Konko sulla linea. Milinkovic-Savic rimane a terra per uno scontro aereo con Pavoletti.

06022016-konko-Cerci-Genoa-Lazio

33′ Pavoletti di testa svetta su Hoedt ma non trova la porta di Marchetti: pallone alto sopra la traversa

29′ Continua la pressione offensiva della Lazio, gli uomini di Pioli comandano il gioco a Marassi

06022016-Djordjevic-Genoa-Lazio-00

26′ Felipe Anderson messo giù al limite dell’area: Orsato lascia correre e fa infuriare Pioli

19′ Parolo ferma la ripartenza del Genoa: viene ammonito, era l’unico diffidato della Lazio e salterà la prossima gara dei biancocelesti contro l’Hellas Verona

06022016-Parolo-Genoa-Lazio-01

18′ La Lazio colpisce la traversa su colpo di testa di Mauri da calcio d’angolo!

12′ Errore di Basta in uscita, Cerci non sfrutta però il 4 contro 4 e Marchetti recupera il pallone

06022016-Marchetti-Genoa-Lazio-00

5‘ Tiro dalla distanza di Cataldi, la palla sta per insaccarsi all’angolino ma Perin compie una grande parata! La prima occasione è biancoceleste

06022016-Cataldi-Genoa-Lazio 00

1′ Buona partenza da parte della Lazio, subito due calci d’angoli nei primi 60 secondi di gara

0′ Si parte! Calcio d’inizio battuto dalla Lazio, oggi in completo bianco

IL PREGARA

20.35 – Terminata la fase di riscaldamento: le squadre rientrano negli spogliatoi

19.45 – Le squadre scendono in campo per il riscaldamento. Pioli parla ai suoi giocatori al centro del campo, dando loro le ultime indicazioni tattiche

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.