Hernanes: "Porto sempre nel cuore i tifosi della Lazio. Felipe Anderson..."

Pubblicato 
lunedì, 16/05/2022
Di
Andrea Castellano
lazionews-lazio-hernanes
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO HERNANES INTERVISTA - A poche ore dall'inizio di Juventus - Lazio, Hernanes è intervenuto ai microfoni ufficiali biancocelesti. L'ex di entrambe le squadre ha detto la sua riguardo al match, riguardo al ritorno di Sarri all'Allianz Stadium e riguardo a Milinkovic e Felipe Anderson. Di seguito le sue parole.

Le parole di Hernanes

"Ho fatto l'ultima stagione al Recife mia città di nascita, andava tutto bene poi dopo la fine della stagione sono tornato in Italia. Mi mancava un po’ visto che qui ho i miei figli qui. Ho avuto una sorta di saudade al contrario e mi sono reso conto di non voler tornare più in Brasile. Ho cercato una squadra qui, però non ho trovato nulla di stimolante e quel punto dopo diversi mesi di inattività ho deciso di smettere. Spero di venire presto a Roma. Porto sempre nel cuore i tifosi della Lazio".

Riguardo Juventus - Lazio

"È una gara aperta a tutte le soluzioniI bianconeri avranno voglia di far bene in casa propria e di chiudere bene la stagione. I biancocelesti dal canto loto vogliono centrare l’Europa e arrivare sopra la Roma. È sempre stato un obiettivo nei miei trascorsi alla Lazio".

Sul ritorno di Sarri all'Allianz Stadium

"Secondo me verrà accolto bene, è un grande allenatore. Ha ottenuto un gran risultato, vincere con lo scudetto con la Juve seppur non sia impossibile non è mai scontato".

Riguardo Milinkovic-Savic

"Non l’ho seguito molto, ho visto poche partite quest’anno perché ero in Brasile. Su Milinkovic non mi sento di dare un giudizio preciso ma le sue qualità sono indubbie".

Il pensiero su Felipe Anderson

"Lo ricordo benissimo. Ha fatto delle stagioni da fuoriclasse ancor più di Milinkovic. Mi viene in mente la doppietta a San Siro quando io ero già all’Inter. Tanta roba. Se avesse avuto continuità sarebbe potuto arrivare a livello dei più grandi. Aveva tutte le qualità per emergere".

LEGGI ANCHE: Da Sarri a Milinkovic, passando per Arthur e Acerbi: quanti intrecci in Juve-Lazio

, , , , , , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram