lazionews-lazio-curva-nord-ad-victoriam
Getty Immages
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO SERIE A – I biancocelesti vogliono ripartire a tutti i costi e terminare la stagione. Per questo motivo, il Comitato Consumatori Lazio sta raccogliendo le firme per chiedere di far ripartire il mondo del calcio.

L’iniziativa

La necessità di tornare in campo, dopo più di due mesi di stop si fa sentire. Aver visto ricominciare il campionato in Germania, ha fatto salire ancor di più la voglia di calcio. Quindi, se attualmente il governo con il premier Giuseppe Conte e con il ministro dello sport Vincenzo Spadafora non vuole decidere, ci pensa il Comitato Consumatori Lazio. Infatti, quest’ultimo avrebbe lanciato una raccolta firme per far riprendere il campionato. Come riporta il Corriere dello Sport, per aderire a tale iniziativa si deve firmare su Change.org oppure sulla pagina Facebook ufficiale. Al momento sono state raccolte poco più di mille firme. Al fianco della battaglia c’è il solito Avv. Mignogna, che rilancia l’iniziativa.

Le parole di Mignogna

“Questa è un’iniziativa autonoma e indipendente: l’avremmo lanciata anche se la Lazio si fosse trovata in vetta. Il calcio produce il 7,5% del Pil e genera 1,5 miliardi di getto fiscale. Il calcio ha un indotto importantissimo, si finanzia da solo e il suo stop toglierebbe altre risorse allo Stato. Bisogna seguire il modello tedesco. La bundesliga in questo momento ha l’esclusiva e ha già moltiplicato i ricavi televisivi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.