Restiamo in contatto

NOTIZIE

IL CORRIERE DELLO SPORT. Marchetti sarà tra i pali anche a Skopje

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport. Il portiere biancoceleste sarà titolare anche nel ritorno contro i macedoni…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

IL CORRIERE DELLO SPORT. Marchetti sarà tra i pali anche a Skopje

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport. Il portiere biancoceleste sarà titolare anche nel ritorno contro i macedoni…

(foto Getty Images)

ROMA – Niente turnover per Federico Marchetti. L’ex portiere del Cagliari dovrebbe giocare titolare anche giovedì a Skopje nel ritorno dei play off di Eu­ropa League con il Rabot­nicki. Reja appare inten­zionato a confermarlo: allo stadio Olimpico è tornato a giocare una partita ufficia­le dopo 419 giorni, ha biso­gno di riabituarsi e riac­quistare il ritmo, continue­rà ad essere il titolare non solo in campionato, ma an­che in Europa League. […]

STOP -[…] Giuseppe Sculli, che si era fermato per una borsite al ginocchio sinistro due giorni prima del match d’andata, non è ancora pronto. E perché i numeri della lista Uefa sono ri­stretti, a meno che non si punti sui giovani. Merite­rebbe spazio e la vetrina giusta Tommaso Ceccarel­li, attaccante esterno clas­se ‘92, che s’è fatto apprez­zare durante il ritiro di Au­ronzo ed è tornato ad alle­narsi con la Primavera di Bollini negli ultimi giorni. E’ pronto per debuttare, ha tante richieste in B, sareb­be bello vederlo all’opera a Skopje. Reja dovrebbe convocarlo e lo stesso di­scorso vale per Zampa ( centrocampista) e Cre­scenzi (difensori centrali)se occorrerà completare la panchina.

PANZER –Miroslav Klose è rimasto fermo anche ieri per una contusione al pol­paccio sinistro: non ci sono dubbi sul suo recupero per il Chievo, ma è ovvio che verrà risparmiato con i macedoni. Lo stesso di­scorso, anzi di più, vale per Brocchi, uscito dalla parti­ta d’andata con una sub­lussazione alla spalla sini­stra. Reja conta di far ripo­sare uno tra Biava e Dias. Diakitè gio­cherà dal primo minu­to, gli ester­ni dovrebbe­ro essere Scaloni ( a destra) e Zauri ( a si­nistra), […]

TANDEM –E’ logico pensare che Reja, volendo conce­dere respiro a Hernanes, potrebbe schierare la La­zio con il 4- 4- 2. Attacco guidato dalla coppia for­mata da Kozak e Rocchi ( con Cissè in panchina), Cana e Matuzalem in mez­zo al campo. Da battezzare gli esterni offensivi. La lo­gica dice Lulic e Mauri con il baby Ceccarelli pronto a entrare o in corsa per gio­care dal primo minuto. Su Zarate non ci sbilanciamo, o meglio usiamo il buon senso, perché vale lo stes­so discorso ipotizzato per l’impegno d’andata: man­darlo in campo significhe­rebbe pregiudicarne la stagione europea in caso di cessione.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati