Restiamo in contatto

NOTIZIE

IL CORRIERE DELLO SPORT. MAURI: “Lazio sei forte, più della Roma”

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport. Il centrocampista biancoceleste presenta il suo sito e parla della prossima stagione…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 3 minuti

IL CORRIERE DELLO SPORT. MAURI: “Lazio sei forte, più della Roma”

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport. Il centrocampista biancoceleste presenta il suo sito e parla della prossima stagione…

(foto Getty Images)

ROMA – Mauri in rete, in gol, in alto: «E’ la Lazio più forte da quando sono a Roma, sia­mo più competitivi e puntiamo a migliorare la posizione in classifica ottenuta nel torneo passato. Il sogno è la Champions, c’è un po­sto in meno per accedervi, ma possiamo far­cela » . Punta in alto, si chiama Stefano Mau­ri. Punta a vincere con la Lazio, punta al­l’Europa League: «Giocare solo per parteci­pare non conta, puntiamo a vincere» . Punta a restare davanti alla Roma, un’altra volta: « Siamo stati più forti della Roma l’anno scorso, lo dicono i numeri, quest’anno ci sia­mo migliorati con acquisti importanti e a mio avviso continuiamo ad esserlo» . Mauri in rete, è sbarcato su internet, per entrare nel suo mondo basta digitare www.smauri. it.

LA SFIDA –Mauri ha tanti sogni, crede in que­sta Lazio:«La mia classifica in partenza? Milan e Inter a pari punti davanti tutti, die­tro Napoli, Juventus e Lazio. La Roma? Die­tro di noi», ha detto ieri in occasione della presentazione del suo portale organizzata in un noto locale di Ponte Milvio. Il sito è gesti­to dalla “Barabino&Partners”, nasce con lo scopo di«costruire un rapporto sincero e di­retto, senza troppi filtri, con il pubblico de­gli appassionati e non solo…». In passato Mauri è stato criticato e fischiato senza mo­tivo, ha voglia di farsi conoscere veramente. Il sito è collegato alle pagine ufficiali di Fa­cebook, Twitter e Youtube. Per tutti i tifosi e i fan che si iscriveranno alla community “TuttoMauri” ci saranno dei regali. La pri­ma iniziativa vedrà premiati due tifosi tra i primi 500 che si registreranno, Stefano rega­lerà loro la sua maglia ufficiale autografata e la consegnerà direttamente:[…]

LUI E I TIFOSI –La parola magica è sempre “derby” e Mauri sa come rivolgersi al popo­lo biancoceleste:«I tifosi ci chiedono di vin­cerlo, sappiamo quanto sia importante per loro e lo è anche per noi. Dobbiamo prepa­rarci al meglio, vogliamo porre fine alla stri­scia negativa». A Fiuggi, nei giorni scorsi, ha partecipato ad un incontro con alcuni rappresentati del tifo, c’è stato un chiari­mento: «Ai tifosi ho detto la verità rispetto alle dichiarazioni rilasciate in Nazionale, hanno capito cosa volessi dire, lotteranno con noi. Sanno che abbiamo bisogno del lo­ro sostegno, quando sono vicini ci danno una grande mano, sono il dodicesimo uomo in campo». La Lazio ha deluso nelle ultime tre uscite, ma il gruppo è convinto di poter fare bene:«Durante la preparazione biso­gna fare un buon lavoro fisico per preparar­si alla stagione, ci saranno tre competizioni da affrontare. Sono arrivati nuovi giocatori ed il mister sta provando diverse soluzioni tattiche per trovare il giusto equilibrio e sfruttare le caratteristiche dei singoli. Man­cano due settimane all’esordio in Europa League, bisogna migliorare ma siamo con­sapevoli della nostra forza».[…]

KLOSE-CISSE’ –Mauri è felice per l’arrivo di bomber come Klose e Cissè, anche lui ha il compito di servirli a dovere per farli scate­nare:«Cissè è un personaggio particolare, ci darà una grossa mano perché è un grande goleador e farà sognare i tifosi. Klose è un grandissimo, ha fatto tantissimi gol con la Germania. Sono una fantastica coppia d’at­tacco, gli serve solo tempo per integrarsi ne­gli schemi della squadra. […]. Mauri resta a Roma, non vuole muoversi:«Ho sentito vo­ci di interessamento di altre squadre, ma ho parlato con Lotito e mi ha detto che non vuo­le che lasci la Lazio. Io sto bene qui ». Il gruppo è extralarge e alcuni compagni sono costretti ad allenarsi a parte:«Finora la La­zio ha svolto un’ottima campagna acquisti. La rosa ampia è un problema di Reja piut­tosto che nostro, siamo un bel gruppo e stia­mo bene insieme però capisco che sia diffi­cile provare gli schemi quando si è in tanti».

LA NAZIONALE –[…]«Spero di tornare nell’Italia, devo fare bene con la Lazio, sogno un posto per gli Europei».

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati