Restiamo in contatto

NOTIZIE

IL CORRIERE DELLO SPORT. Reja, la lista per l’Europa

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport: Entro mezzanotte i 25: Stankevicius rischia…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Corriere dello Sport – Reja, la lista per l’Europa

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport: Entro mezzanotte i 25: Stankevicius rischia…

(foto Getty Images)

Ora toccherà a Reja, rimasto con 31 giocatori, contando anche Berar­di e Ceccarelli (faranno la spola tra pri­ma squadra e Primavera) più Makinwa, che rischierà di allenarsi spesso su un altro campo insieme ad altri tre o quat­tro. In cima alla lista degli esuberi Car­rizo, Garrido, Del Nero e Stendardo, che nel tempo tornerà utile perché dietro al­la coppia Biava-Dias c’è soltanto Diaki­tè. Stankevicius da centrale non offre ampie garanzie e sinora si è allenato po­chissimo, frenato da un’infiammazione al ginocchio sinistro.

[…] Ora toccherà a Reja perché entro la mezzanotte di oggi la Lazio, co­me gli altri club impegnati in Europa League, dovranno comunicare la lista Uefa. Venticinque nomi di cui quattro cresciuti nel settore giovanile biancoce­leste. Dura la concorrenza, complicate le scelte di Reja che di fatto potrà met­terne in lista solo 19 di movimento eccet­to i baby. Due sono i portieri (Marchetti e Bizzarri), gli altri quattro vengono dal settore giovanile: sicuri del posto il ter­zo portiere Berardi e Ceccarelli, blocca­to dalla Lazio nonostante le richieste in B. Uno verrà scelto tra Crescenzi (difen­sore centrale) e Zampa ( centrocampi­sta). Il quarto si auspica possa essere Luis Cavanda […]

Rispetto alla lista stilata per i play off con il Rabotnicki Skopje mancherà Zarate, ceduto all’Inter. Fog­gia e Floccari erano già stati esclusi. Ma Reja potrà reinserire Gonzalez, all’epo­ca appena rientrato dalle vacanze, e Konko, che ha recuperato dall’infortu­nio al polpaccio sinistro. Potrebbe resta­re ancora fuori, invece, il lituano Marius Stankevicius, che non sta ancora benissimo. Consi­derando l’organico ampio, per organizzare un turno­ver in ogni reparto, Reja dovrà fare delle scelte pre­cise. In difesa sono sicuri del posto Biava, Dias, Ra­du, Konko, Zauri (è buono per tutti i ruoli), Diakitè, più il baby Cavanda. Garrido resta fuo­ri. In dubbio Scaloni, difficile riesca a spuntarla Stendardo, che farebbe como­dissimo. Non è sicuro neppure Lulic, ma è un nuovo acquisto e la società spinge­rà affinché non sia depennato. A centro­campo Brocchi, Cana, Ledesma, Matu­zalem, Mauri, Hernanes e la logica dice anche Gonzalez. In attacco Klose, Cisse, Rocchi, Kozak e quasi certamente anche Sculli […] Del Nero e Makinwa reste­ranno fuori.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati