Restiamo in contatto

NOTIZIE

IL CORRIERE DELLO SPORT. Spettacolo Lazio. Cissè, che magie.

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport: Splendido debutto dei biancocelesti in Europa League: la squadra di Reja vola alla fase a gironi…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Corriere dello Sport – Spettacolo Lazio. Cissè, che magie

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport: Splendido debutto dei biancocelesti in Europa League: la squadra di Reja vola alla fase a gironi…

(foto Getty Images)

E’ la Lazio di Klose e Cissè, non più di Zarate, invocato dalla Curva Nord e chissà che spettacolo sarebbe se Reja riuscisse a recuperare anche l’argentino, vicino al divorzio e ieri sera costretto a guardare la partita nel salotto di casa. Ma la concorrenza è tanta e per primo si deve svegliare Maurito, di cui ieri non s’è affatto avvertita l’assenza. Gli assist e il sigillo del panzer tedesco, la doppietta del Leone francese, i guizzi di Hernanes e Mauri, la scossa finale di Rocchi. Sei gol al Rabotnicki, ingresso nella fase a gironi di Europa League già in tasca, il divertimento e gli applausi di uno stadio Olimpico (25 mila spettatori) pieno come se fosse già campionato.

[…] Reja ha chiesto alla Lazio di partire forte, tenendo i ritmi alti per mettere sotto pressione i macedoni, di cui si potevano temere soltanto la corsa e le ripartenze. Un modo per sfruttare il potenziale offensivo enorme e per far scivolare subito la partita nella metà campo del Rabotnicki.

[…] tutto l’attacco ruotava intorno alle intuizioni di Miro Klose, centravanti e rifinitore, uomo d’area abilissimo a mandare in porta i compagni, vero e proprio regista offensivo della Lazio, quasi più di Hernanes, ritrovato a ottimi livelli, grandi giocate e qualche pausa: riuscisse a toccare il pallone con più continuità, entrando nel vivo del gioco, diventerebbe un top-player.

[…] Al 20’ Hernanes ha sbloccato la partita con un colpo da biliardo. Sponda di Klose, tocco di Ledesma, assist di Mauri e tiro preciso nell’angolo dal limite dell’area. Cinque minuti e un altro gol, annullato ingiustamente: pennellata di Brocchi, sinistro volante di Mauri, in posizione regolare di un metro. Al 39’, però, è arrivato il raddoppio. Altro lancio millimetrico di Brocchi a scavalcare la linea difensiva macedone, assist di prima firmato Klose, uno di quei palloni da mettere solo in rete e cartellino timbrato da Mauri, rapidissimo nell’inserimento. […] Klose, ancora lui, liberandosi dalla marcatura e partendo in percussione, prima di scaricare il pallone, sull’ex centravanti del Panathinaikos. Djibril non ci ha pensato un solo istante, piattone potente a girare, pallone sotto la traversa e Olimpico in estasi. Il Leone francese non si è fermato, perché al 65’ ha fatto doppietta, segnando da vero bomber. Cross morbido di Matuzalem, entrato al posto di Brocchi, e colpo di testa in rete. Ma la festa è diventata estasi nel finale. Assist di Klose e 5-0 firmato da Rocchi, appena entrato. Al novantesimo favore ricambiato con un’azione da favola, lancio lungo, piatto di Rocchi e sigillo di Klose. Sei a zero e tutti a casa sognando una grandissima Lazio.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati