Restiamo in contatto

NOTIZIE

IL CORRIERE DELLO SPORT. Zarate-Lazio, la grande attesa

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport. Sono ore decisive per il futuro dell’argentino…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

IL CORRIERE DELLO SPORT. Zarate-Lazio, la grande attesa

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport. Sono ore decisive per il futuro dell’argentino…

ROMA – […]. Lotito tiene duro, non cede in prestito i suoi gio­ielli, non l’ha mai fatto, figuriamoci in questo caso, trattandosi del giocatore più pagato della sua gestione. Dipenderà dal­l’entità delle offerte, dalla volontà di chi dovesse farsi avanti per provare a pren­dere il numero 10 della Lazio. L’Inter al­la finestra, ha proposto l’acquisto in pre­stito con diritto di riscatto a 20 milioni, negativa è sta­ta la risposta di Lotito. Ma un contatto diretto tra le due società non c’è ancora stato, come ha confermato l’avvocato Giuseppe Bozzo, procuratore di Zarate, in­tervenendo giovedì sera a Sky Sport 1. «Ho riportato la richiesta a Lotito, ma non lo cede in prestito con diritto di riscatto. E’ stato pagato tanto da Lotito, ben 21 milioni, e lui vorrebbe rientrare almeno nella stes­sa cifra. Lotito non è del tutto convinto di cedere il giocatore, Mauro resta un grande giocatore» .

INTER –Bisognerà capire cosa succederà nelle prossime ore. L’Inter sta giocando su più tavoli, non si fermerà all’acquisto di Forlan, ma regalerà un altro attaccan­te esterno a Gasperini. Zarate è uno dei possibili obiettivi, non l’unico. Lotito lo cederebbe solo a titolo definitivo. Forse un prestito oneroso a 4-5 milioni per ren­dere quasi automatico il riscatto, come accadde la scorsa estate per il passaggio di Quagliarella dal Napoli alla Juventus, lo convincerebbe. Ma oggi l’ipotesi prin­cipale è legata alla conferma, a meno che dall’estero non vengano fuori offerte im­portanti. […]

SCELTE –Una girandola di operazioni, tut­te legate agli attaccanti, animerà gli ulti­mi tre giorni di trattative. E la Lazio, ce­derà Zarate, soltanto se arrivasse l’offer­ta giusta. In caso contrario, dal primo set­tembre in poi, si lavorerà per reinserire l’argentino nel progetto. E anche in que­sta direzione, l’avvocato Bozzo ha comin­ciato a lavorare, dando dei segnali di apertura e di buon senso.«Il conflitto con Reja? Quando si parla un fondo di verità c’è sempre, ma è il calcio: quello che vale oggi non vale domani, tutto si può ricomporre»ha spiegato. Tutte valutazioni e riflessioni da sviluppare a mercato concluso, sapen­do che in queste ore la La­zio dovrà fare delle scelte precise. […]
USCITE –
E’ vicino alla cessione il centra­vanti calabrese. Il Lilla sta portando avanti la trattativa con la Lazio, la Fioren­tina resta in pole position, negli ultimi due giorni stanno provando a inserirsi gli spa­gnoli dell’Espanyol, non è da scartare l’opzione del Parma se non dovesse pren­dere Amauri, i sondaggi sono stati fatti anche dall’Atalanta e dal Cagliari, che non riesce a rinnovare il contratto a Bion­dini. Ore decisive anche per Foggia. Lo vuole il Lecce, ma chiede la partecipazio­ne all’ingaggio da parte della Lazio. Siena e Cesena sono ancora da tenere in consi­derazione. Campedelli potrebbe tornare alla carica anche per il prestito di Kozak: occhio a Parolo, antico obiettivo di Reja.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati