lazionews-lazio-hagi
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

HAGI LAZIO CALCIOMERCATO – La storia della Lazio non ha visto tanti giocatori rumeni protagonisti con l’aquila sul petto. Dal 1900 ad oggi sono appena due i calciatori che hanno fatto parte del club capitolino: Stefan Radu e Norbert Hofling. Quest’ultimo, settanta anni fa, ha fatto gioire con i suoi gol il popolo laziale, e adesso un giovane prospetto potrebbe calcare le sue orme. Stiamo parlando di Ianis Hagi, figlio del grande Gheorge e ormai da tempo sul taccuino del ds Tare.

Hagi, il jolly offensivo di Tare

Ianis Hagi è in cerca di riscatto dopo un inizio di carriera altalenante. Classe 1998, il trequartista è in prestito ai Rangers dal Genk. Il club scozzese, come riporta il Corriere dello Sport, non riscatterà il giocatore che difficilmente rimarrà poi in Belgio dove aveva collezionato appena 3 gol in 578 minuti giocati. A Glasgow le cose vanno meglio: titolare inamovibile di mister Gerrard, ha già messo a segno una doppietta in Europa League. Il costo del riscatto è di 5 milioni e il club non sembra intenzionato ad investirli. All’orizzonte, assicurano i media rumeni, c’è la Lazio. Un’altra scommessa di Tare, pronto a rilanciare un talento in erba in cerca solo della sua grande occasione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.