IL MESSAGGERO. LOTITO, si decide sulla sospensione

Pubblicato 
lunedì, 16/04/2012
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

IL MESSAGGERO. LOTITO, si decide sulla sospensione

Una sintesi dell'articolo del Messaggero. Oggi il numero uno biancoceleste al tribunale civile con l'avvocato Gentile...

(getty images)

Sospensione Lotito in Figc, la palla passa al giudice ordinario. Questa mattina alle ore 10 il patron della Lazio,
assistito dal legale Gianmichele Gentile, si rivolgerà al tribunale civile per discutere il ricorso d’urgenza presentato dallo stesso Lotito sulla sospensione dalla carica di consigliere federale. L’avvocato del presidente della Lazio chiederà algiudice di potersi esprimere entro e non oltre la data del 20 aprile, giorno in cui la Federcalcio è chiamata a nominare il successore di Lotito. È chiara l’intenzione da parte dei legali del patron di bloccare la nomina, ma c’è il timore di poter violare la clausola compromissoria. L’articolo 15 del codice di giustizia sportiva, quello relativo alla violazione della famosa clausola, parla di rischio di penalizzazione di almeno 3 punti e ammenda, con il comma 3 dello stesso articolo che prevede: «Nel caso di ricorso all’autorità giudiziaria da parte di società e tesserati avverso provvedimenti federali in materie riservate agli Organi della giustizia sportiva o devolute all’arbitrato si applicano le sanzioni previste dai commi precedenti, nella misura deldoppio».Per l’avvocato Gentile però non ci sono rischi di questo tipo: «Siamo stati giudicati da tutti gli organi della giustizia sportiva, quindi possiamo andare dal giudice ordinario senza problemi né rischi».

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram