Restiamo in contatto

NOTIZIE

IL MESSAGGERO. Prove d’Europa.

Uno stralcio dell’articolo de Il Messaggero: Stasera test con il Real Sociedad…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Messaggero – Prove d’Europa

Uno stralcio dell’articolo de Il Messaggero: Stasera test con il Real Sociedad…

Si comincia a fare sul serio in casa Lazio. A una settimana di distanza dalla sfida con il Rabotnicki, questa sera con il Real Sociedad, l’ultimo test amichevole stagionale, Edy Reja farà le prove generali per l’Europa League. Un’occasione ghiotta da non farsi sfuggire. E nonostante manchino sette giorni al preliminare d’andata, il tecnico sembra avere già le idee piuttosto chiare. Il principale punto di partenza sarà il modulo: 4-2-3-1. Dopo diverse prove tattiche effettuate durante il ritiro, per la maggior parte fallite, l’allenatore ha deciso che non varierà l’assetto tattico, tanto che stasera con gli spagnoli la formazione biancoceleste sarà schierata nel modo più classico: quattro difensori, due giocatori a fare da diga in mezzo al campo, tre trequartisti dietro a un’unica punta. E se sul modulo non ci sono dubbi, non si può dire altrettanto sugli uomini.

[…] Da due giorni Reja ha ripreso a lavorare a Formello e l’orientamento sulla formazione da mandare in campo sia con il Real Sociedad, ma soprattutto con i macedoni del Rabotnicki appare quasi scontato. Miro Klose stasera non partirà dall’inizio, ma il tedesco assieme a Cissè ed Hernanes rappresentano le uniche certezze di questa squadra, almeno per quanto riguarda la rosa dei titolari per il reparto avanzato. Il centravanti della Germania sarà il terminale offensivo, con il bomber francese che partirà defilato sulla destra, quasi sulla stessa linea di Hernanes e Mauri, l’altro titolare. E’ senza dubbio la posizione dell’attaccante francese la vera novità di questa nuova Lazio che sta nascendo, anche perché il Leone Nero si dovrà sacrificare un po’ di più rispetto a quando giocava da punta centrale nel Panathinaikos.

[…] I due veri rebus sono a centrocampo e in difesa. Il primo è chi tra Brocchi e Cana dovrà affiancare Ledesma. Stasera con il Real Sociedad partirà l’ex milanista, ma l’albanese ha una settimana di tempo per convincere il tecnico e guadagnarsi il posto con il Rabotnicki. L’altro dubbio, viste le scontate assenze di Konko e Stankevicius che non sono state nemmeno inseriti nella lista Uefa, è chi schierare tra Scaloni e Zauri, anche se l’ultimo è in vantaggio.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati