Restiamo in contatto

NOTIZIE

IL MESSAGGERO. Rocchi-Cissè, Lazio micidiale.

Uno stralcio dell’articolo de Il Messaggero: Rocchi-Cissè: va in onda lo show…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Messaggero – Rocchi-Cissè, Lazio micidiale

Uno stralcio dell’articolo de Il Messaggero: Rocchi-Cissè: va in onda lo show…

Rocchi-Cissè: va in onda lo show. La coppia di attaccanti regala vocalizzi tecnici e giocate che meritano l’applauso e suscitano l’entusiasmo del popolo laziale, nella bella e proficua amichevole contro l’Aris Salonicco. Una Lazio in netta crescita, che prova altre soluzioni e che verifica il valore e l’affidabilità di qualche acquisto dell’ultimo mercato. Reja ridisegna un po’ l’assetto tattico e presenta una formazione con 2 punte di ruolo: Rocchi e Cissè, con Mauri alle loro spalle nelle vesti di vice Hernanes. Le novità del centrocampo sono Cana, impiegato al fianco di Ledesma, e Lulic, schierato in una posizione molto larga a destra.

[…] La Lazio, a parte un paio di pericoli iniziali, comanda il gioco e regala sprazzi di spettacolo. Reja libera Cissè da compiti difensivi e il francese può sprigionare tutta la potenza devestante, quando affonda in mare aperto contro gli ex avversari greci. Passo, progressione, tiro e uno stacco impressionante in occasione del raddoppio, siglato grazie a un perentorio colpo di testa sugli sviluppi di un corner battuto da Garrido. Unico neo, il rigore calciato davvero molto male, alto sulla traversa. Il francese parte sulla fascia sinistra, poi accentra la sua posizione, scambiandola con Rocchi, e dimostrando già una buona intesa. Liberato da compiti tattici, Cissè diventa il punto di riferimento di tutte le azioni offensive e sfrutta bene gli spazi che, un Rocchi già in palla, gli crea. Gol, assist e intesa: il tandem offensivo lavora davvero bene. Mauri si fa apprezzare per movimento e qualità di palleggio, entrando in tutte le azioni più importanti del primo tempo.

Reja tiene in campo la stessa formazione per oltre un’ora, per consentire ai calciatori di mettere un discreto minutaggio nelle gambe, così come aveva fatto nell’amichevole di sabato a Fiuggi. Prima dell’Europa League ci sarà ancora una sola amichevole a disposizione per affinare la condizione, quella di giovedì all’Olimpico contro la Real Sociedad.

[…] Il week end restituisce tranquillità al lavoro dell’allenatore («La squadra ha fatto ciò che le avevo chiesto»), riporta la Lazio a convincenti successi e la proietta verso il doppio impegno dell’Europa League. Con l’applauso felice e l’entusiasmo della tifoseria, che saluta la squadra invocando Zarate e lanciando qualche contestazione all’indirizzo del presidente Lotito.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati