Restiamo in contatto

NOTIZIE

IL MESSAGGERO. Zarate via solo in prestito, Reja prova a recuperarlo.

Uno stralcio dell’articolo de Il Messaggero: Il fratello procuratore contatta Lotito, non c’è nessun club disposto a spendere 20 milioni…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Messaggero – Zarate via solo in prestito, Reja prova a recuperarlo

Uno stralcio dell’articolo de Il Messaggero: Il fratello procuratore contatta Lotito, non c’è nessun club disposto a spendere 20 milioni…

Per Mauro Zarate il tempo stringe. Sono giorni importanti per il talento argentino. Fondamentali per il suo futuro alla Lazio. Ieri è atterrato nella capitale il fratello-manager Sergio. Assieme all’altro procuratore italiano Beppe Bozzo si vedranno con Maurito per fare il punto della situazione. […]  Su Zarate la società è stata chiara sin dall’inizio: il giocatore parte se arriverà un’offerta dai venti milioni di euro in su.

Fino ad ora non è arrivato granché dalle parti di Formello, solo timidi sondaggi indiretti tramite alcuni agenti Fifa, vedi Arsenal e Spartak Mosca. Nulla di veramente concreto su cui lavorare e trattare. Zarate senior e l’agente Bozzo avrebbero diverse proposte, anche da parte di grandi squadre (Atletico Madrid e Zenit?), ma solo con la formula del prestito con diritto di riscatto. La Lazio da questo punto di vista non vuole nemmeno mettersi al tavolo, a meno che non si tratti di un prestito oneroso, dai 2 milioni di euro in su, con la sicurezza che il riscatto a giugno 2012 venga esercitato. E cosa fondamentale che la cifra dell’eventuale riscatto oscilli tra i 18 e i 20 milioni di euro. Insomma, la stessa modalità con cui la Lazio ha acquistato Mauro Zarate tre anni fa.
Per il momento, però, è tutto fermo, a tal punto che Zarate rischia di restare. Per Edy Reja non sarebbe facile trovarsi davanti a una situazione simile, ma è pronto a recuperare il giocatore, anche perché nei confronti del ragazzo il tecnico non ha mai avuto alcun pregiudizio.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati