Restiamo in contatto

NOTIZIE

IL TEMPO. Sull’asse Genoa-Inter-Lazio gira il futuro di Mauro Zarate

Uno stralcio dell’articolo de Il Tempo. L’ostacolo per Preziosi è solo l’ingaggio dell’argentino…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

IL TEMPO. Sull’asse Genoa-Inter-Lazio gira il futuro di Mauro Zarate

Uno stralcio dell’articolo de Il Tempo. L’ostacolo per Preziosi è solo l’ingaggio dell’argentino…

(foto getty images)

Attenti a quei due. Quando si parla di Claudio Lotito ed Enrico Preziosi si entra in un territorio dove tutto quello che, fino a un momento prima, sembrava impossibile, all’improvviso può diventare realtà. Basta guardare tutti gli affari intercorsi tra Genoa e Lazio negli ultimi anni, specie in direzione Roma. Può l’amicizia tra i due presidenti far immaginare un trasferimento di Zarate in Liguria? Qui il terreno diventa davvero scivoloso. L’indiscrezione diffusasi nella serata di venerdì ieri ha ricevuto pesanti conferme proprio da Preziosi che, ai microfoni di Sky Sport, ha confessato che «Zarate mi piace moltissimo, sarebbe un sogno, un giocatore perfetto per sostituire Palacio». Palacio, però, è ancora un giocatore del Genoa. Nonostante ci sia la corte della Roma e ci sia l’offerta, rifiutata, di 5 milioni dell’Inter. […] Di fatto, il trasferimento di Maurito al Genoa incontrerebbe l’ostacolo dell’ingaggio: poco più di 2 milioni all’anno. Non i 4 di cui ha parlato Preziosi in televisione, ma comunque tanti per le casse genoane. In più, l’affare si scontrerebbe con i due paletti posti da Lotito: nessun prestito, mai a un’altra squadra italiana. L’amicizia con Preziosi consentirebbe uno strappo alla regola, forse non due, nonostante il manager del giocatore, Giuseppe Bozzo, sia tentato da un’altra operazione rilancio come quella che portò il suo assistito Cassano alla Samp. La seconda ipotesi è che un interesse sbandierato in maniera così evidente ai quattro venti ne nasconda un altro (Floccari?) e rappresenti una sorta di favore a Lotito, un messaggio da mandare ad altre squadre per far sì che avvengano dei rilanci per l’argentino. Un primo effetto ci sarebbe stato con l’interesse dello Zenit di Spalletti, che però non avrebbe ancora formulato offerte ufficiali. L’inizio della prossima settimana, intanto, sarà decisivo almeno per definire alcune trattative in corso da tempo, come quella per Floccari al Lille, Foggia al Cesena e Garrido al Betis, mentre ieri la Fiorentina avrebbe fatto un primo sondaggio per Stendardo, specie dopo aver perso Bovo. La Lazio, per l’eventuale sostituzione, starebbe pensando a Ogbonna del Torino, sul quale però ci sono anche Roma e Napoli. […]

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati