Impallomeni: "Rottura Sarri-Lazio? Allora perché ha rinnovato..."

Pubblicato 
lunedì, 27/06/2022
Di
Emanuele Castellucci
udinese-lazio-intervista-sarri-seriea-2021-2022
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTERVISTA IMPALLOMENI SARRI LAZIO - Il giorno del ritiro ad Auronzo di Cadore si avvicina. La squadra, infatti, inizierà ufficialmente a preparare la prossima stagione il 5 luglio. Maurizio Sarri però non sembra contento. Il motivo è da ricercare nel calciomercato della Lazio. Quando il tecnico toscano ha rinnovato il suo contratto gli era stata garantita una campagna acquisti importante. Invece, per ora, l'unico giocatore è arrivato è Marcos Antonio, giovane centrocampista brasiliano, che ha preso il posto di Lucas Leiva. Il Comandante ha sempre puntato molto sul ritiro estivo e vista la sua idea di calcio ha bisogno che i nuovi arrivino presto per poter assimilare i suoi concetti ed essere pronti per l'inizio del campionato. Vedremo se Claudio Lotito e Igli Tare decideranno di accelerare i tempi di qualche trattativa per poter dare a Sarri una rosa più completa per il ritiro. Sull'argomento si è espresso anche Stefano Impallomeni. L'ex calciatore è intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb Radio.

Intervista Impallomeni: sulla presunta irritazione di Sarri

"Sarri? Mi sembra che abbia rinnovato, è molto strano che ci siano voci di un addio già ora. Siamo solo all'inizio del mercato, ho letto di questa frattura con Tare ma c'è da chiedersi se è proporzionale al mondo Lazio. Sono considerazioni ma non notizie. Se conosci il tuo datore di lavoro e dopo un anno rinnovi, quello rimane lo stesso, così come il direttore sportivo. Sarebbe clamoroso se rompesse in questo modo dopo un rinnovo di contratto. Non ci vedo una logica. Si arrabbia per la campagna acquisti? Allora perché ha rinnovato, conoscendo Claudio Lotito e Igli Tare?".

, , , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram