Tempo di lettura: < 1 minuto

LULIC 3 LAZIO LUDOGORETZ

RASSEGNA STAMPA SS LAZIO – Senad Lulic, autore del gol che ha permesso la vittoria storica della Coppa Italia un anno fa contro la Roma, non verrà mai dimenticato. Tuttavia in questa stagione il giocatore sembra non splendere. Per la verità anche l’anno scorso il jolly biancoceleste non ha brillato, ma quel derby e quella rete hanno cancellato tutto o quasi, ricorda Il Messaggero (D. Magliocchetti). All’inizio della stagione il ragazzo era una specie di intoccabile e se anche non sfoderava prestazioni illuminanti, pazienza, a lui veniva perdonato ogni cosa. Adesso però, di tempo ne è passato e pure su di lui si comincia a nutrire qualche piccola perplessità, ovviamente tecnica. Senad è una persona perbene, un ragazzo semplice e introverso e tutto quello che gli è capitato dal 26 maggio in poi non le aveva mai provate in tutta la sua carriera di calciatotre. Sul campo il biancoceleste non riesce più a ripetere i gesti tecnici che l’avevano reso micidiale. Per Reja è un giocatore fondamentale, tanto che il goriziano non ci rinuncia quasi mai. E poco importa che non sia al massimo, prima o poi si ritroverà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!