Restiamo in contatto

NOTIZIE

INCHIESTA LAST BET. Signori ringrazia il popolo biancoceleste per il sostegno.

L’indimenticato capitano Beppe Signori ha voluto ringraziare i tifosi biancocelesti per i cori in suo onore di ieri sera….

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

L’indimenticato capitano Beppe Signori ha voluto ringraziare i tifosi biancocelesti per i cori in suo onore di ieri sera….

(foto Getty Images)

Beppe Signori “grida” ancora la propria innocenza, giudicando ingiusta la sentenza decretata dalla Commissione disciplinare della Figc. E l’occasione per ribadirlo è  il ringraziamento ai tifosi della Lazio, che ieri sera nella presentazione all’Olimpico contro il Real Sociedad hanno dedicato cori di sostegno a lui, storico capitano biancoceleste. «Vedere tutta la curva Nord che inneggiava, che gridava il mio nome, che per oltre venti minuti ha pensato a me, a Beppe Gol, al loro ex capitano, mi ha dato una grande forza interiore», ha scritto l’ex calciatore coinvolto nel Calcioscommesse in una nota indirizzata l’ANSA, spiegando di aver assistito «con commozione» alla gara. «Quella forza – ha proseguito – che mi fa essere ancora più consapevole della mia volontà di lottare, di gridare la mia innocenza, di non mollare». Il ringraziamento di Signori poi si è esteso, oltre ai tifosi laziali, «ai romanisti, ai giornalisti che con tutti i loro messaggi di affetto, riconoscenza e solidarietà mi fanno vivere questa grande ingiustizia con lo spirito del campione, quello che sono sempre stato, che sono ancora. Un uomo che grida la sua innocenza e che lotta per la giustizia».
Poi un pensiero lo ha dedicato a tutte quelle persone che gli sono state vicine questi giorni mentre si allenava  al Muu Village di Folgaria, in Trentino:«È grazie a voi se oggi posso continuare a credere in un mondo migliore», ha concluso. Signori, squalificato per cinque anni e di fatto radiato nel primo grado della giustizia sportiva, ricorrerà in appello alla Corte federale la prossima settimana.

DANIELE GARGIULO

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati