ROME, ITALY - OCTOBER 03: The players stand line up prior to the UEFA Europa League group E match between SS Lazio and Stade Rennes at Stadio Olimpico on October 3, 2019 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

LAZIO UEFA – Nella serata di ieri, la Uefa ha emesso un comunicato in cui veniva annunciata l’apertura di un’indagine nei confronti della Lazio, per alcuni “comportamenti razzisti“. Il club biancoceleste ha prontamente risposto alla federazione europea, attraverso una nota presente sul proprio sito ufficiale.

Il comunicato della Lazio

“La S.S. Lazio informa di avere ricevuto dalla UEFA una contestazione relativa al comportamento di alcuni tifosi responsabili di avere posto in essere atti definiti razzisti. Nel confermare che provvederà a difendere la propria reputazione e tradizione, la società comunica che con immediatezza ha attivato le iniziative finalizzate alla individuazione dei responsabili e provvederà ad applicare in maniera rigorosa il codice etico per allontanare dallo stadio i soggetti autori dei fatti. Si fa presente, inoltre, che la Società, a tutela dei propri interessi patrimoniali, si costituirà parte civile nel processo che dovesse essere celebrato a carico di coloro che, a seguito delle indagini di PG effettuate dagli organi di polizia, dovessero risultare responsabili.”

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.