Pubblicato il 1/02 alle ore 17.580202

INFERMERIA – L’infermeria torna a riempirsi: Bisevac e Djordjevic hanno dovuto lasciare il match contro l’Udinese anzitempo per problemi fisici. Guai muscolari per il difensore, forte contusione alla caviglia per l’attaccante. All’indomani del match in terra friulana e a soli due giorni dalla delicata sfida con il Napoli il medico sociale Roberto Bianchini fa il punto sui calciatori infortunati intervenendo a Lazio Style Radio 89.3:

Su Bisevac:
“Aveva all’inizio della partita accusato una contrattura al bicipite, ad ogni scatto aveva la stessa sensazione ed ha chiesto il cambio. Ha fatto accertamenti, anche per lui non possiamo parlare di lesioni muscolari ma di postumi di una contrattura ai flessori della coscia. C’è un po’ d’edema, bisognerà navigare a vista e vedere come reagirà alle terapie. non potremo averlo mercoledì a disposizione, lavoreremo per cercare di darlo al mister per la partita di sabato anche se i tempi sono stretti. Eravamo già abbastanza tranquilli, l’edema interessa il bicipite femorale e il semitendinoso. Dobbiamo fare assorbire l’edema, quando avremo dei parametri per essere tranquilli potremo farlo rientrare in gruppo”.

Su Djordjevic:
“Ha preso una contusione/distorsione sulla caviglia destra, non è quella che ebbe problemi. Gli accertamenti tranquillizzano, non ci sono lesioni osseo-capsulari. Non sembra una cosa che debba preoccupare più di tanto, significa che in base alla reazione della caviglia vedremo domani se il fastidio ci permetterà di metterlo in gruppo o di tenerlo in disparte”.

Su Kishna:
“Sapevamo che il suo rientro era questione di giorni, intorno a giovedì passato abbiamo valutato e abbiamo ritardato di 2/3 giorni. Il quadro era positivo, ora bisogna vedere la reazione al tipo di lavoro che sta facendo, oggi è andato bene. Vediamo domani cosa dirà il ginocchio”.

Su Radu, Biglia e Braafhied:
“Biglia lavora sulla caviglia, sta andando bene e andremo ad intensificare il lavoro riabilitativo. Non vi posso dire quando ricomincerà ma sta reagendo positivamente al protocollo, non credo sarà disponibile per sabato. Per Radu e Braafheid proseguono le cure, per l’olandese nessuna lesione importante, l’interessamento fasciale è quello che gli dà fastidio”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.