Pubblicato il 2/12 alle 21.25

INFERMERIA – Tra circa 48 ore all’Olimpico sarà Lazio-Juventus. I biancocelesti ospitano la squadra di Allegri e si augurano di tornare alla vittoria dopo più di un mese di digiuno in campionato, ma dovranno fare a meno di un titolare…

AGGIORNAMENTO ORE 21.25“Lo staff medico comunica che questo pomeriggio, l’atleta Senad Lulic, durante un esercizio in palestra, ha riportato la sub-amputazione traumatica della falange distale con frattura comminuta e scomposta del quarto dito, più frattura chiusa della falange intermedia del terzo dito. Per tale motivo è stato sottoposto, presso la clinica Mater Dei, ad intervento ricostruttivo della falange del quarto dito della mano destra e a riduzione della frattura del terzo dito con due fili di Kirschner. L’atleta rimarrà due/tre giorni in clinica per monitorare in maniera costante la situazione. Questo è quanto comunica la Lazio attraverso una nota ufficiale”

AGGIORNAMENTO ORE 19.00 – Per fare il punto sull’infermeria di metà settimana il medico sociale Roberto Bianchini è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3. Ecco le sue parole:

Su Lulic
“La novità più importante ed indicativa è che Lulic ha riportato una lesione da schiacciamento della quarta falange della mano destra. L’incidente non l’ha riportato durante l’allenamento, ma bisognava intervenire subito e, da circa mezz’ora, è in sala operatoria della Mater Dei per cercare di risolvere il prima possibile la problematica”.

Su Basta
“Non si è allenato per un discorso prettamente precauzione: ha subito un affaticamento al flessore e, di comune accordo con lo staff tecnico, abbiamo deciso di fargli fare scarico. Domani tornerà a lavorare in campo”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.