lazionews-inter-kolarov-aleksandar
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO INTER KOLAROV – L’Inter ha ufficializzato l’arrivo di Aleksandar Kolarov. Il terzino serbo, classe 1985, è stato acquistato a titolo definitivo dalla Roma. Il neo nerazzurro, nella sua prima intervista ai canali ufficiali del club, ha parlato degli obiettivi per la prossima stagione. L’ex laziale ha avuto modi di ricordare anche i derby vissuti nella Capitale e il forte legame che lo unisce a Sinisa Mihajlovic.

Calciomercato, Kolarov spiega la scelta di approdare all’Inter

“È vero che un paio di volte sono stato vicino all’Inter, ma finalmente sono riuscito ad arrivare. Per me è stata una scelta facile, quando ho ricevuto la chiamata del club non ci ho pensato due volte quindi ho accettato volentieri. Tanti giocatori li conoscevo già, abbiamo giocato diverse volte da avversari, quindi avevo già un’impressione molto positiva, non vedo l’ora di incontrarli tutti. Conte ha influito tanto sulla mia scelta. Quando era in Inghilterra ha vinto subito e l’anno scorso, quando è arrivato qui ha cambiato il volto dell’Inter. Mi auguro che potremo fare bene tutti insieme”.

I derby di Roma e Milano

“Ho giocato tanti derby a Roma, da una parte e dall’altra, ma anche a Manchester, con la maglia del City. E’ una gara importantissima, non so come sia l’aria qui a Milano. Mi aspetto di segnare anche qui, come ho fatto nelle altre stracittadine”.

Il rapporto con Mihajlovic

“Lui era il mio idolo da bambino quando giocava nella Stella Rossa. Il mio destino può essere come il suo. Dopo aver giocato con Roma e Lazio, magari chiuderò anche io la carriera all’Inter”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.