Restiamo in contatto

NOTIZIE

Inter, Lukaku: “Dopo la sosta natalizia in 23 su 25 avevamo febbre e tosse”

Pubblicato

il

LAZIONEWS-LAZIO-INTER-LUKAKU
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER LUKAKU – Da ormai quasi due mesi l’Italia sta attraversando l’ondata dell’emergenza Coronavirus. L’attaccante dell’Inter Romelu Lukaku, ha rivelato dei retroscena in una diretta Instagram. Queste le sue parole.

Le parole di Lukaku

“A dicembre ci hanno concesso una settimana libera e giuro che quando siamo tornati, 23 giocatori su 25 erano malati. Non è uno scherzo. Abbiamo giocato in casa contro il Cagliari di Radja Nainggolan e dopo 25 minuti uno dei nostri difensori (Skriniar, ndr) ha dovuto lasciare il campo. Non riusciva a proseguire e quasi svenne. Tutti tossivano e avevano la febbre, ricordo che ero anche infastidito. Quando mi sono riscaldato, sono diventato molto più caldo del solito. Non prendevo la febbre da anni. Dopo la partita c’è stata un’altra cena con gli ospiti di Puma in programma, ma ho ringraziato e sono andato dritto a letto. Non abbiamo mai svolto alcun test per il virus in quel momento, quindi non sapremo mai con certezza se lo abbiamo contratto o meno”.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.