Tempo di lettura: < 1 minuto

MAROTTA INTER – L’amministratore delegato dell’Inter, Giuseppe Marotta, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport nella quale ha parlato anche della ripresa del campionato e della lotta scudetto.

Marotta sulla lotta scudetto

“Ho visto la squadra molto carica in allenamento, come il suo allenatore: mi ha fatto piacere. In un campionato così anomalo, può accadere di tutto. Conosciamo la forza degli avversari, ma dobbiamo avere ambizione. Poi serviranno circostanze favorevoli, come non avere infortuni nei momenti chiave”.

La situazione del calcio in Italia

“Credo che qui non ci siano vincitori o sconfitti, c’è una situazione a mio giudizio anche abbastanza anomala. Siamo stati un po’ messi dietro la lavagna, abbiamo preso uno schiaffo morale, abbiamo perso tra virgolette la nostra rivendicazione. Io oggi posso criticare il sistema di governo nel calcio in Italia, un sistema molto ancorato a una volontà decisionale che spetta a tante componenti. Io penso che la Serie A abbia bisogno di autonomia, come accade in Inghilterra con la Premier League”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.