lazionews-pagliuca-gianluca
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO INTER PAGLIUCA HANDANOVIC STRAKOSHA – La Lazio è pronta ad affrontare l’Inter nella terza giornata di Serie A. I biancocelesti devono riscattare la brutta sconfitta subita da parte dell’Atalanta. La squadra di Antonio Conte, invece, viene da due vittorie consecutive e vuole proseguire la striscia positiva. Nel match program pubblicato sui canali ufficiali delle aquile, è uscita un’intervista all’ex portiere nerazzurro Gianluca Pagliuca. Ecco le sue parole.

Pagliuca su Lazio-Inter

“I biancocelesti troveranno una squadra in grande forma e in fiducia, con tanti calciatori forti in cerca di riscatto dopo la sconfitta in finale di Europa League. Inoltre c’è il fattore Conte: Antonio ha una grande personalità e sa trasmettere la carica come pochi, è uno dei migliori allenatori in circolazione”.

Handanovic e Strakosha

“Sono due grandi portieri, Samir però anche per ovvi motivi di esperienza ha dimostrato di essere più convincente di Thomas. Handanovic poi è un grande specialista dei rigori, proprio come ero io: regala tanti punti a campionato, è tra i più forti in assoluto”.

Il precedente più significativo

“Ovviamente il 3-0 in finale di Coppa Uefa a Parigi nel 1998. Avevamo fame di vittoria, si capiva già nello spogliatoio. Volevamo fortemente quel trofeo, soprattutto dopo la sconfitta contro lo Schalke dell’anno prima”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.