FIORENTINA LAZIO PIOLI – Fiorentina-Lazio termina 1-1: Muriel risponde a Immobile. Al termine del match, Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di Sky: queste le sue dichiarazioni.

MOMENTO – “Abbiamo fatto troppi pochi punti nel girone d’andata, ma non guardiamo la classifica. Oggi iniziano due mesi decisivi per noi. Ci esaltiamo in alcuni momenti, ci deprimiamo in altri. Dobbiamo curare questo aspetto. Dobbiamo recuperare un po’ di energie.”

LA GARA – “Nel primo tempo abbiamo giocato male, siamo cresciuti nel secondo ed i miei hanno giocato come sanno fare. Abbiamo meritatamente pareggiato contro una squadra forte. I miei giocatori sanno cosa devono fare, io con loro parlo di posizione e spazi. Il bagaglio tecnico-tattico dei miei giocatori è importanti. Non sono dispiaciuto della prestazione di oggi, ma vorrei più entusiasmo dai miei ragazzi.”

CHIESA – “Il pianto? Vuole sempre dare il suo contributo alla squadra, quando non può soffre tanto.”

FUTURO – “Il mio futuro? Sono nove mesi che sono in scadenza di contratto, sono molto tranquillo. Ho investito molto sul mio lavoro, per il futuro so sicuramente che allenerò fino a 65 anni. Dove non lo so, ma farò il meglio per il momento. E’ il mio lavoro, mi piace troppo stare sul campo.”

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.