Pubblicato il 23/04

LAZIO PALERMO INZAGHI – Una vittoria fondamentale per i biancocelesti, quella di oggi all’Olimpico contro il Palermo. Lo ha sottolineato anche il tecnico della Lazio Inzaghi, che ai microfoni Mediaset Premium ha cosi commentato:

SULLA PARTITAOggi era importante vincere. Ci siano ancora 5 partite e 15 punti disponibili, dobbiamo fare ancora tanto. Sappiamo di avere tante partite davanti a noi e dobbiamo farle nel migliore dei modi.

SUGLI ARBITRAGGIDomenica ci sono stati episodi controversi, però puo capitare. Gli arbitri in Italia sono validi, e la VAR può aiutare purchè si possa giudicare in 20 secondi, altrimenti sarebbe basket.

SULLA SQUADRAHo fatto i complimenti alla squadra perchè abbiamo fatto un ottimo primo tempo, è normale che un pò di rilassamento può capitare, anche se non dovrebbe. I primi due gol del Palermo dovevano essere evitati.

SU CRECCO – “Il sesto gol sono contento che l’abbia fatto un ragazzo che ci sta aiutando molto, da il 100 percento e merita questa soddisfazione”.

SU KEITASono fortunato ad averlo, cerco di gestirlo il meglio possibile. Keita a volte cambiando modulo era partito dalla panchina, ma per noi è un giocatore assoluto che cambia le partite. E’ una grande risorsa

SU PAROLO – “La sostituzione è stata anche in ottica derby. Lui è fondamentale, era diffidato e sul 5-0 ho preferito cambiarlo soprattutto in vista di domenica, ci sarà una partita importantissima.

SUL DERBY ALLE 12.30Non mi piace a quell’ora, gli ultimi due in notturna sono stati fantastici, uno spettacolo di pubblico, tifoserie esemplari… mi sarebbe piaciuto farlo di sera. Secondo me dovrebbe sempre essere così”.

 

INZAGHI ALLA RADIO UFFICIALE DELLA LAZIO

APPROCCIO GIUSTO – “I ragazzi sono stati bravissimi, l’avevo chiesto alla vigilia. Questa era una di quelle partite che se non l’approcci nel modo giusto possono essere insidiose”.

LA GARA – “Sono molto soddisfatto. Anche a Genoa avevamo fatto una buonissima gara che meritavamo di vincere. Avevo visto una bella Lazio e oggi ci siamo confermati. Domenica ci sarà la partita delle partite, cercheremo di prepararla nel migliore dei modi. Quando è iniziato il secondo tempo, ci siamo rilassati un poco, siamo entrati un po’ troppo morbidi. Abbiamo preso due gol che si potevano evitare. E’ stata comunque una buona partita”.

CRECCO – “Sono contento che oggi sia stata una giornata speciale per Crecco. Se lo merita, tutte le settimane lavora sempre molto bene”.

ALLENAMENTO A PORTE APERTE – “Faccio i complimenti anche ai nostri tifosi. Quando i giocatori sono scesi in campo, hanno trovato una cornice degna”.

LA ROSA – “Abbiamo tanti giocatori e tutti si impegnano. Per un allenatore è il massimo vedere Luis Alberto che ci fa pareggiare la partita. Lo stesso oggi è accaduto a Crecco. Ci mancano sette partite, stiamo andando tutti nella stessa direzione”.

DERBY ALLE 12.30 – “L’orario non mi piace, ma ci dobbiamo adeguare. Mi dispiace che un derby di quest’importanza debba essere giocato in un orario un po’ strano”.

 

INZAGHI IN CONFERENZA STAMPA

EUROPA LEAGUE – “Abbiamo fatto un’ottima gara. Avevo chiesto alla squadra di non sbagliare l’approccio. Abbiamo preso due gol, poi abbiamo iniziato nuovamente a giocare. Già da Genova avevo visto che eravamo sulla strada giusta”.

FORMAZIONE DERBY – “Questa settimana abbiamo valutato e pensato che il modulo più congeniale per questa partita fosse questo. Noi prepariamo il match poi loro devono interpretarlo bene, quindi sono stati molto bravi”.

KEITA – “Questi ragazzi stanno facendo grandissime cose. Sono giocatori importantissimi che vorrei avere nelle mie squadre. La società sa che Keita, Biglia e De Vrij sono tre top player che dovremmo tenerci”.

ALLENATORE DELL’ANNO – “E’ una grandissima soddisfazione, mi fa piacere. Il mio staff mi aiuta tutti i giorni. Questi splendidi giocatori stanno facendo una stagione meravigliosa. Quando hai i tifosi così vicini a te, è difficile sbagliare le partite”.

FAVORITI NEL DERBY? – “Domenica sappiamo cosa ci aspetta. Arriviamo con una buona condizione. La Roma cercherà di difendere il secondo posto. Noi la prepareremo nel migliore dei modi”.

TIFOSI – “Sappiamo che saranno al nostro fianco. Nell’ultimo derby giocavamo in trasferta ma avevamo comunque al nostro fianco una Curva meravigliosa”.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.