LAZIONEWS-LAZIO-SIMONE-INZAGHI
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO VERONA INZAGHI – Questa sera la Lazio ha pareggiato per 0-0 contro il Verona. Il tecnico biancoceleste Inzaghi ha parlato cosi del match ai microfoni del canale ufficiale dei capitolini, su Dazn ed in conferenza stampa.

Le parole di Inzaghi su Lazio-Verona

“La mia impressione è che è stata una grande partita, alla squadra non posso chiedere di più. Non dimentichiamo che stasera mancava Correa e sappiamo quello che rappresenta. Avevamo contro una squadra di valore ma ora tra tre giorni abbiamo un’altra partita importante. Il record fa piacere, non posso dire niente ai ragazzi ed al pubblico, peccato perchè volevamo regalargli una vittoria. Il Verona è una squadra molto orientata sull’uomo, i ragazzi sono stati bravi. Tre anni fa con il Genoa perdemmo una gara al 93’, in determinate partite bisogna essere bravi ad accontentarsi ma è normale che volevamo i tre punti.”

I cambi

“I due quinti avevano speso tanto. Lulic stava facendo benissimo ma Jony e Marusic sono entrati bene. Resta il rammarico per lo 0-0, ma spero che i tifosi si siano divertiti.

Due punti guadagnati

”Sono due punti persi per quello che si è visto in campo: abbiamo preso due pali e fatto 24 tiri contro una squadra organizzata e di valore.”

Parma

“Sarà una partita simile, il Parma è un’ottima squadra con un buon allenatore. Sarà difficile.”

Correa e Cataldi

“Correa e Cataldi stanno meglio, speriamo di poterli recuperare specialmente in questa intensa settimana. Dobbiamo valutarli nei prossimi giorni se c’è la possibilità di recuperarli. Se non dovesse esserci, punteremo alla prossima. Sono due giocatori importanti, che ci darebbero delle rotazioni in più, specialmente questa settimana in cui abbiamo tre partite in sette giorni”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.