lazionews-lazio-cagliari-inzaghi-simone
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

INZAGHI LAZIO – Mancano solo due giornate alla fine del campionato di Serie A 2019/2020. La Lazio, che sta disputando una stagione da record, è ormai sicura del quarto posto che vuol dire Champions League. Nonostante questo, il mister Simone Inzaghi non vuole che ci siano cali di tensione e ha tutte le intenzioni di disputare queste ultime due partite al massimo. In occasione della vigilia del match che vedrà i biancocelesti ospitare il Brescia, il tecnico piacentino è intervenuto ai microfoni della radio ufficiale del club. Ecco le sue parole.

La sfida col Brescia

“Sicuramente non dobbiamo sottovalutare la sfida col Brescia, dobbiamo cercare di fare un’ottima prestazione come a Verona per poterci giocare al meglio la partita col Napoli. Adesso però la testa è solo alla gara di domani che dobbiamo affrontare con la motivazione e l’attenzione adeguata”.

La formazione anti Brescia

“Manca ancora l’allenamento di oggi e domani faremo risveglio muscolare. Adesso è prematuro parlare di formazione, devo vedere la condizione dei giocatori. Per ora, eccetto Leiva, Lulic e Radu, gli altri sono pronti per domani. In ogni caso penserò solo al Brescia e non al Napoli“.

Il vuoto lasciato da Lulic sulla fascia sinistra

“Queste ultime due partite serviranno per consolidare la classifica e migliorarla. Per quanto riguarda la fascia sinistra, Lulic rappresenta tanto per noi, ma da fine febbraio non ha potuto aiutarci. Su quella fascia si sono alternati Jony, Lukaku, Djavan Anderson e Marusic, ne abbiamo provati tanti, domani farò le mie valutazioni e poi sceglierò”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.