CALCIOMERCATO

Inzaghi all’Inter, la replica di Lotito: “Sono deluso sul piano personale” (VIDEO)

- Advertisement -
Tempo di lettura: 4 minuti
- Advertisement -

LIVE INZAGHI INTER – Si fa caldo l’asse Roma-Milano. Nonostante l’accordo formale trovato tra Inzaghi e Lotito nella serata di ieri, l’Inter non si arrende. Infatti, la società nerazzurra ha alzato l’offerta per convincere il piacentino, proponendo un contratto di circa 5 milioni di euro all’anno. Difficile credere ad una retromarcia del tecnico biancoceleste, che al termine della cena a Formello sembrava euforico per il prolungamento fino al 2024. Il colloquio tra le parti ha dato esito negativo. Simone Inzaghi avrebbe accettato l’offerta dell’Inter e sarebbe già in viaggio direzione Milano.

Live – Inzaghi verso l’Inter

AGGIORNAMENTO ORE 22:50Claudio Lotito ha replicato alle parole di Simone Inzaghi ai microfoni di Calciomercato.com: “Sono rimasto deluso sul piano personale. Ha cambiato idea dalla sera alla mattina. Il contratto era pronto, io lo avevo firmato. Lui doveva raggiungere il segretario Calveri per sottoscriverlo a sua volta e invece non si è mai presentato. Mi ha detto che ci ha dormito sopra e ha maturato questa convinzione. Siamo stati sette ore insieme, abbiamo trovato l’accordo. Ci siamo anche dati la mano. Mi ha raccontato che non aveva più stimoli, che non sarebbe stato in grado di dare la carica giusta ai giocatori. Quando una persona ti dice così, come fai a pensare di tenerlo? Certo, se me lo avesse detto la sera precedente non avrei fatto preparare l’accordo da firmare”.

AGGIORNAMENTO ORE 21:40Simone Inzaghi ha rotto il silenzio e dai microfoni dell’Ansa ha salutato la Lazio. Dopo una giornata tesa, arriva le dichiarazioni: “Con grande emozione voglio informarvi che il 30 giugno si concluderà la mia meravigliosa avventura con la Lazio. Ringrazio la società, il presidente, i giocatori e i tifosi che mi hanno accompagnato in questi splendidi 22 anni da giocatore e da allenatore. Abbiamo lottato e vinto insieme. Questi colori sono e resteranno per sempre nel mio cuore: il bianco e il celeste saranno per sempre parte della mia anima”. 

AGGIORNAMENTO ORE 21:23 – Le dichiarazioni di Tullio Tinti, l’agente di Inzaghi, all’uscita dalla sede dell’Inter raccolte da nerazzurrisiamonoi.it: “Sono venuto qui per trattare il rinnovo di Bastoni. Di Inzaghi non ne abbiamo parlato…”

AGGIORNAMENTO ORE 21:09Simone Inzaghi è ancora a Roma. Partenza direzione Milano fissata per domani. Insieme a lui partirà anche tutto il suo staff tecnico, eccetto Fonte. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, tra i motivi dello stallo con Lotito ci sarebbe una discordanza di vedute sul progetto calcistico da intraprendere.

AGGIORNAMENTO 20:19 – La Lazio sul sito ufficiale ha diramato una nota su quanto sta accadendo in queste ore: “Rispettiamo il ripensamento di un allenatore e, prima, di un giocatore che per lunghi anni ha legato il suo nome alla famiglia della Lazio e ai tanti successi biancocelesti.”

AGGIORNAMENTO ORE 19:40Gianluca Di Marzio: “Domani la firma di Inzaghi con l’Inter e l’annuncio ufficiale dei nerazzurri”.

AGGIORNAMENTO ORE 19:35 – Matteo Petrucci a Sky Sport: “C’è stata una telefonata nella giornata di martedì di Lotito in cui c’era stato un chiarimento. I due non si parlavano più da diverse settimane e c’era stata una distensione. Ieri Inzaghi a inizio incontro era molto combattuto, poi evidentemente si era convinto, fino all’accordo. Per questo Lotito stamattina è rimasto perplesso quando Inzaghi ha manifestato dei dubbi. Ricordiamoci che Inzaghi è cresciuto con Lotito, è a Roma da 22 anni. La sua avventura alla Lazio è finita in modo clamoroso come era iniziata”. Tra i possibili sostituti si fa il nome di Sinisa Mihajlovic.

AGGIORNAMENTO ORE 19:25Simone Inzaghi e l’Inter hanno raggiunto l’accordo. La firma è attesa tra stasera e domani mattina, dopodiché i nerazzurri dirameranno il comunicato ufficiale.

AGGIORNAMENTO ORE 19:11 – Giornata tesa in casa biancoceleste. In mattinata il ds nerazzurro Piero Ausilio avrebbe contatto Inzaghi per comunicargli l’offerta. Sul piatto un biennale da 4.5 milioni a stagione più un bonus di 500mila euro per il passaggio del turno in Champions League. Appresa la proposta, il tecnico piacentino avrebbe preso tempo con Lotito. Il Presidente della Lazio, però, non avrebbe gradito la mossa dell’allenatore dato l’accordo di massima raggiunto soltanto ieri. Dalle 14 l’agente di Inzaghi si troverebbe nella sede dell’Inter per trattare l’ingaggio del suo assistito.

lazionews-lazio-simone-inzaghi-bayern-monaco-champions-league
LaPresse

AGGIORNAMENTO ORE 19:00 – Arrivano le parole di Marotta sulle pagine del Foglio: “Nuovo allenatore? Entro stasera ci arriviamo. Forse riusciamo a farcela.”

AGGIORNAMENTO ORE 18:50Claudio Lotito ha commentato la vicenda ai microfoni de Il Messaggero: “Annuncio del rinnovo di Inzaghi sino al 2024? A breve lo faremo”.

AGGIORNAMENTO ORE 18:44Gianluca Di Marzio ai microfoni di SkySport: “Ieri sera abbiamo raccontato dell’accordo tra la Lazio e Inzaghi, ma senza firma. Questa mattina intorno alle 12 l’Inter ha chiamato l’obiettivo più concreto. L’Inter ha fatto un’offerta importante, due anni di contratto a 4 milioni a stagione. Inzaghi ci ha ripensato, è andato da Lotito chiedendo tempo per farlo ripensare ma è finita male. Inzaghi ora parlerà con i dirigenti nerazzurri e viaggia spedito verso l’Inter”.

AGGIORNAMENTO ORE 18:35 – Termina l’incontro a Formello tra Claudio Lotito e Simone Inzaghi. La riunione avrebbe dato esito negativo, considerando il forte interesse dell’Inter per il tecnico delle aquile. L’offerta dei nerazzurri stuzzicherebbe l’allenatore tanto da spingere il suo agente Tullio Tinti nella sede dell’Inter, come riporta il Corriere dello Sport. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, Inzaghi in questi minuti sarebbe in partenza per Milano.

AGGIORNAMENTO ORE 18:05 – L’Inter avrebbe fatto la sua offerta a Inzaghi. Cinque milioni di euro all’anno. Claudio Lotito, intanto, ha convocato il tecnico piacentino a Formello.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI