Italia-Olanda, Florenzi difende Immobile: "Ciro dovrebbe essere un eroe nazionale. Per noi è un punto di riferimento"

Pubblicato 
giovedì, 15/10/2020
Di
Redazione Lazionews.eu
lazionews-nazionale-italiana-florenzi-alessandro
Tempo di lettura: < 1 minuto

ITALIA OLANDA FLORENZI IMMOBILE - Ciro Immobile non ha brillato nella sfida contro l'Olanda. L'attaccante della Lazio ha sprecato un paio di occasioni da gol nitide, deludendo le aspettative di tutti. Alessandro Florenzi ai microfoni di Rai Sport ha voluto difendere il suo compagno di squadra da chi lo critica per la brutta prestazione. Di seguito le sue parole.

Florenzi su Immobile

"Un attaccante che ha fatto l'anno scorso 36 gol e viene trattato come l'ultimo dei moicani. Se fosse stato Lewandowski a vincere la Scarpa d'Oro, sarebbe diventato un re. Qualcuno dovrebbe avere un atteggiamento diverso nei suoi confronti, dovrebbe essere un eroe nazionale, un beniamino. E se una volta o due non fa gol, non deve essere un problema. Dentro al gruppo Ciro è amato per l'uomo e per il calciatore che è. Un bravissimo ragazzo, un campione e un punto di riferimento per noi".

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram