CALCIOMERCATO

Italia-Svizzera 3-0: Azzurri devastanti. Locatelli protagonista del match

- Advertisement -
Tempo di lettura: 2 minuti

EURO 2020 ITALIA SVIZZERA FORMAZIONI TABELLINO CRONACA – Seconda uscita europea per l’Italia di Roberto Mancini. L’avversaria di stasera sarà la Svizzera, reduce dal pareggio contro il Galles. Gli Azzurri rinunciano a Florenzi, sostituito da Giovanni Di Lorenzo. Confermato invece il tridente offensivo composto da Ciro Immobile, Lorenzo Insigne e Domenico Berardi. Primo tempo perfetto degli Azzurri che vanno in vantaggio grazie alla rete di Locatelli. Nella ripresa ancora Locatelli in gol con una botta imparabile dal limite dell’area. Risultato mai in discussione e consolidato definitivamente da Ciro Immobile. Ottavi di finale in cassaforte.

Le formazioni ufficiali

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne. All. Mancini.

SVIZZERA (4-3-3): Sommer; Mbabu, Elvedi, Akanji, Rodriguez; Schar, Xhaka, Freuler; Embolo, Seferovic, Shaqiri. All. Petkovic.

La cronaca del match:

90’+3 – FINISCE QUI. UN’ITALIA DOMINANTE SCHIACCIA LA SVIZZERA PER 3 A 0.

88′ – GOOOOOOOOOOL! CIRO IMMOBILE METTE IN GHIACCIO LA PARTITA CON UNA BOTTA DA FUORI. ALTRO 3 A 0 PER GLI AZZURRI.

85′ – Altri due cambi per l’Italia. Locatelli, protagonista assoluto del match, e Barella. Dentro Pessina e Cristante.

84′Petkovic richiama in panchina Freuler. Al suo posto Sow.

78′ – Giallo per Embolo per un duro intervento su Barella.

75′ – Ancora Immobile con un diagonale mancino tenta di fulminare Sommer. Sfera sul fondo.

73′Immobile prova a chiudere il match con un tocco sul palo lontano. Palla al lato.

69′ – Doppio cambio per l’Italia. Fuori Lorenzo Insigne e Domenico Berardi, dentro Federico Chiesa e Rafael Toloi.

65′ – Sul ribaltamento di fronte, Berardi vicino al tris azzurro. La punta del Sassuolo si accentra e lascia partire un siluro che termina di poco alto.

63′ – Doppio intervento fondamentale di Donnarumma che impedisce a Zuber di accorciare le distanze.

60′ – Prima conclusione della Svizzera verso la porta di Donnaruma. Ci prova Sahqiri, ma la sfera termina ampiamente sul fondo.

57′ – Doppio cambio per Petkovic. Zuber e Widmer prendono il posto di Mbabu e Schar.

52′ – GOOOOOOOOOOOOL! ANCORA MANUEL LOCATELLI CON UNA BOTTA MANCINA DAL LIMITE DELL’AREA.

49′ – Primo giallo del match per Gavranovic.

46′ – Si riparte.

Secondo Tempo

45’+2 – Termina la prima frazione di gioco con l’Italia in vantaggio grazie alla rete di Manuel Locatelli.

45′ – Saranno due i minuti di recupero.

37′ Insigne trova lo spiraglio per Spinazzola. Il terzino azzurro punta l’area ma a tu per tu con Sommer conclude sul fondo.

27′ – GOOOOOOOOOOL! QUESTA VOLTA RETE REGOLARE. LOCATELLI APRE PER BERARDI. L’ESTERNO DEL SASSUOLO PUNTA IL TERZINO SVIZZERO E RIMETTE LA SFERA AL CENTRO. INSERIMENTO DELLO STESSO LOCATELLI CHE DA POCHI PASSI FA 1 A 0.

24′ – Primo cambio per l’Italia. Chiellini costretto ad abbandonare il terreno di gioco per un fastidio muscolare. Al suo posto Francesco Acerbi.

21′ – Rete annullata dal VAR per fallo di mano di Chiellini.

20′ – GOOOOOOOOOOOL! ITALIA IN VANTAGGIO SUGLI SVILUPPI DA CORNER: GIORGIO CHIELLINI BATTE SOMMER E PORTA AVANTI GLI AZZURRI!

16′ – Ci prova Insigne dai 20 metri. Tiro che finisce sul fondo.

10′ – Spunto sulla fascia di Spinazzola che arriva sul fondo e crossa al centro. Immobile colpisce di testa ma palla che finisce oltre la traversa.

6′ – Prima occasione per l’Italia. Bella combinazione al limite dell’area tra Insigne e Immobile. Sommer anticipa il centravanti della Lazio.

1′ – Si parte. Seconda gara del girone per Italia e Svizzera.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI