CALCIOMERCATO

John Elkann: “La Lazio si è dimostrata un avversario tosto. La Juventus ha vinto un campionato difficile”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

JOHN ELKANN JUVENTUS LAZIO – La Juventus si è laureata Campione d’Italia per il nono anno consecutivo. Un risultato storico, ottenuto con due giornate d’anticipo, ma non senza preoccupazioni. Mai come quest’anno il titolo è stato combattuto. La stagione, a causa della pandemia, ha risentito del lungo stop, ma la formazione di Maurizio Sarri è stata messa in difficoltà più degli anni passati. Gran parte del merito è della Lazio, unica squadra capace di battere i bianconeri in due occasioni nello stesso anno. La squadra di Simone Inzaghi ha conteso lo scudetto alla Juventus, ma ha pagato una rosa corta e tanti infortuni nel post-lockdown. Ma è stato un avversario tosto, come ammesso da John Elkann a La Gazzetta dello Sport.

“In questi anni ci sono stati tre allenatori, tra loro molto diversi, ma la Juventus è riuscita a vincere nonostante l’asticella si sia alzata sempre di più. È stato un campionato complicato dalle conseguenze del Covid-19: l’interruzione, la ripresa. Gli avversari tradizionali e le sorprese di squadre come la Lazio e l’Atalanta che si sono dimostrate avversarie toste e velocissime”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI