JUVENTUS LAZIO NEDVED – Impossibile dimenticare il passato di Pavel Nedved alla Lazio, e la sua discussa partenza per Torino, destinazione Juventus di cui è attuale vice presidente. L’ex esterno ha commentato a Repubblica la sfida all’Allianz di oggi.

LA GARA –  “La Lazio ci ha già portato via la Supercoppa. Bella squadra, ha giocatori giusti e un direttore sportivo come Tare che si vede poco, parla niente e lavora molto. Come il nostro Paratici. E Peruzzi è una persona fantastica che sa di calcio e lo capisce. Juve-Lazio, le due vite di Nedved? No, è sempre stata una sola: lasciare tutto di me sul campo”.

INZAGHI –  “Se è davvero così bravo? Mi viene da ridere, eravamo compagni di squadra e lui era un pigrone: grandissime doti un po’ buttate via. Anche Allegri come giocatore era così? Si cresce, si fanno figli e si cambia”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.