Restiamo in contatto

CRONACHE

Cronaca Juventus-Lazio 2-1 Uno scudetto “di rigore”: quando i centimetri fanno la differenza. Orgoglio e cuore non bastano

Pubblicato

il

lazionews-lazio-juventus-anderson
Tempo di lettura: 5 minuti

JUVENTUS LAZIO FORMAZIONI CRONACA – La 34^giornata del campionato di Serie A si è chiusa con l’emozionante posticipo dell’Allianz Stadium tra Juventus e Lazio. Le due squadre si sono date battaglia per novanta minuti, nonostante il gran caldo. Vincono i bianconeri, 2-1, ma l’undici di Simone Inzaghi lascia il campo a testa altissima. Dopo un primo tempo a reti bianche, con un palo per parte (Alex Sandro prima, Immobile poi), Cristiano Ronaldo sblocca il match nella ripresa su calcio di rigore. In tre minuti il portoghese realizza una doppietta che mette sulle gambe la Lazio. Nel finale Immobile si guadagna e realizza il calcio di rigore che riapre la partita, poi Szczesny leva dall’incrocio il pallone del pari su punizione di Milinkovic. Vittoria pesantissima, la Juventus ipoteca lo scudetto, la Lazio dovrà conquistare i punti Champions alla prossima, nella sfida casalinga contro il Cagliari. Juventus Lazio, di seguito le formazioni, la cronaca e dove vederla in tv.

Juventus – Lazio
Serie A TIM 2019-2020, 34ª giornata
Allianz Stadium, Torino – lunedì 20 luglio, ore 21:45

-

Le formazioni ufficiali di Juventus Lazio

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Ramsey, Bentancur, Rabiot; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo.
A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Rugani, Demiral, Danilo, Wesley, Pjanic, Muratore, Matuidi, Olivieri, Higuain, Zanimacchia.
Allenatore: Maurizio Sarri

INDISPONIBILI: De Sciglio, Chiellini, Khedira
SQUALIFICATI: Bernardeschi
DIFFIDATI: Bentancur, Rabiot, Bonucci

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Acerbi; Lazzari, Milinkovic, Parolo, Cataldi, D. Anderson; Caicedo, Immobile.
A disposizione: Proto, Guerrieri, Vavro, Armini, A. Anderson, Falbo, Adekanye, Moro.
Allenatore: Simone Inzaghi

INDISPONIBILI: Radu, Marusic, Lulic, Leiva, Correa, Jony, Luis Alberto
SQUALIFICATI: Patric
DIFFIDATI: Acerbi, Bastos, Cataldi, Leiva, Lazzari

Juventus Lazio dove vederla in tv

Juventus-Lazio si disputerà la sera di lunedì 20 luglio 2020, a porte chiuse, nel palcoscenico dell’Allianz Stadium di Torino. Il fischio d’inizio della partita è previsto per le ore 21.45. La partita sarà visibile in diretta tv esclusiva su Sky, canale 251 del satellite. Il match potrà essere visto anche in diretta streaming grazie a Sky Go. Opzione per seguire Juventus-Lazio sarà anche Now Tv, servizio di streaming live e on demand di Sky che consente di vedere anche le partite di Serie A.

Gli arbitri di Juventus Lazio

ARBITRO: Daniele Orsato (Sezione di Schio)
ASSISTENTI: Manganelli – Preti
IV UOMO: Piccinini
V.A.R.: Mazzoleni
A.V.A.R.: Schenone

I marcatori di Juventus Lazio

83′ – Gol della Lazio – Ciro Immobile accorcia le distanze su calcio di rigore. Lo stesso attaccante, con un guizzo, se lo era guadagnato, anticipando Bonucci e venendo fermato fallosamente dal difensore. Dal dischetto Immobile tira alla destra di Szczesny, il portiere intuisce, ma non arriva. 2-1!

54′ – Raddoppio della Juventus – Uno, due micidiale bianconero. Luiz Felipe perde palla a centrocampo da ultimo uomo, Dybala e Cristiano Ronaldo si involano verso la porta in solitaria. L’argentino aspetta l’uscita di Strakosha, poi serve il portoghese che insacca. 2-0!

51′ – Gol della Juventus – Cristiano Ronaldo sblocca il match su calcio di rigore. Bastos aveva intercettato con il braccio largo un suo tiro dal limite. Il portoghese tira forte alla sinistra di Stakosha: il portiere intuisce, ma non arriva. 1-0!

Gli ammoniti

88′ – Ammonito Danilo (Juventus)

82′ – Ammonito Bonucci (Juventus)

60′ – Ammonito Alex Sandro (Juventus)

37′ – Ammonito D. Anderson (Lazio)

Le sostituzioni

89′ – Falbo e Raul Moro per Luiz Felipe e Lazzari (Lazio)

89′ – Rugani per Dybala (Juventus)

75′ – André Anderson per Cataldi (Lazio)

66′ – Vavro e Adekanye per D. Anderson e Caicedo (Lazio)

57′ – Matuidi e Danilo per Ramsey e Douglas Costa (Juventus)

La cronaca del match

90’+5 – Finisce qui il match

90’+3 – Fallo di Bastos, Cristiano Ronaldo guadagna una preziosa punizione

90′ – 5 minuti di recupero

90′ – Szczesny miracolo sulla punizione di Milinkovic, il portiere leva la palla da sotto l’incrocio

88′ – Ammonito Danilo per fallo su Immobile

87′ – Cross di Lazzari, Danilo concede l’angolo

85′ – La Lazio, con cuore, attacca a pieno ritmo

83′ – GOOOOOL della LAZIOOO, Immobile infallibile dal dischetto, 2-1!

82′ – Ammonito Bonucci per il fallo da rigore

82′ – Calcio di rigore per la Lazio! Bonucci stende Immobile, Orsato indica il dischetto

81′ – Brutto fallo di Bentancur su Milinkovic, Orsato non mostra il giallo

78′ – Milinkovic anticipa di testa l’uscita di Szczesny, ma la palla è fuori!

77′ – André Anderson! Percussione centrale e tiro violento: palla alta di poco, con deviazione. Angolo

75′ – Cambio Lazio: fuori Cataldi, dentro André Anderson

73′ – Cooling break

72′ – Strakosha tiene in partita la Lazio! Dybala, stop in area e tiro: l’albanese para a terra

66′ – Doppio cambio per la Lazio: fuori D. Anderson e Caicedo, dentro Vavro e Adekanye

65′ – Traversa di Cristiano Ronaldo: Dybala, cross delizioso dalla sinistra dopo un bribbling su Bastos. Il portoghese stacca di testa e prende la traversa

63′ – Occasione Juventus: Strakosha esce e ferma Matuidi, angolo per i bianconeri

60′ – Ammonito Alex Sandro per fallo su Lazzari

58′ – Reazione Lazio con Immobile: tiro dal limite ribattuto da Bonucci

57′ – Doppio cambio nella Juventus: fuori Ramsey e Douglas Costa, dentro Matuidi e Danilo

54′ – Raddoppio della Juventus, Cristiano Ronaldo segna a porta vuota. 2-0!

51′ – Gol della Juventus, Cristiano Ronaldo non sbaglia dal dischetto. 1-0!

50′ – Calcio di rigore per la Juventus: il braccio viene valutato dentro l’area

49′ – Il Var richiama Orsato: Bastos era sulla linea, il braccio probabilmente all’interno dell’area

48′ – Altro tiro di Cristiano Ronaldo, Bastos ferma la palla con il braccio. L’angolano era fuori area, punizione dal limite per la Juventus

47′ – Brivido in area di rigore della Lazio: Dybala semina il panico con una serpentina, poi Strakosha a terra non trattiene la deviazione sotto porta di Ronaldo. Lazzari, attento, la spazza sulla linea

46′ – Si riparte senza cambi

Il primo tempo di Juventus Lazio

45’+3 – Finisce qui il primo tempo

45′ – 3 minuti di recupero

CURIOSITA’ – Nelle ultime due stagioni nessuno ha colpito più legni di Ciro Immobile nei top-5 campionati europei (14, al pari di Lionel Messi).

44′ – Palo clamoroso di Immobile! L’attaccante lascia andare il destro dal limite, un tiro molto violento che sbatte sul palo interno a Szczesny battuto

42′ – Scontro violento in mezzo al campo tra Ramsey e Acerbi: entrambi possono riprendere a giocare

40′ – La Lazio ora tiene il pallino del gioco: pressing alto e giro palla, alla ricerca della verticalizzazione vincente

37′ – Cartellino giallo per D. Anderson per fallo su Bentancur

37′ – Cristiano Ronaldo! Il portoghese salta sul cross dalla bandierina, evitando Bastos: pallone a lato di poco

36′ – Percussione di Rabiot: corsa di 40 metri palla a piede, poi violento mancino. Strakosha alza il braccio e manda in angolo

33′ – Lungo possesso palla della Juventus: la Lazio è chiusa nella propria metà di campo

29′ – Chiusura eccellente di Acerbi su Douglas Costa, pronto a partire a campo aperto

27′ – Riprende il match, possesso palla della Lazio

25′ – Gioco fermo, cooling break

24′ – Tiro violento di Cristiano Ronaldo da centro area, Luiz Felipe si oppone con il corpo!

22′ – Buono spunto di D. Anderson sulla sinistra: salta Cuadrado, poi mette in area per Caicedo. L’azione sfuma, ma l’olandese ha iniziato bene il match

18′ – Ripartenza Juventus: Cristiano Ronaldo prova a passare tra Bastos e Lazzari. I due difensori lo chiudono facendogli carambolare addosso il pallone. Rimessa dal fondo per Strakosha

17′ – Azione prolungata della Lazio, poi Milinkovic gioca di sponda per Cataldi. Tiro dal limite, deviazione e calcio d’angolo per i biancocelesti

11′ – Palo della Juventus! de ligt, appostato sul secondo palo, mette il pallone in area di testa per Alex Sandro: il brasiliano, sempre di testa, prende il palo, a Strakosha battuto!

8′ – Risposta Juventus con Douglas Costa: tiro dalla distanza, centrale. Strakosha blocca senza affanno

6′ – Occasione Lazio! Immobile imbuca per Caicedo, Bonucci lo chiude in angolo

3′ – Lazzari, primo cross dalla destra per Immobile: Bonucci lo anticipa di testa

1′ – Si parte, primo pallone della Juventus

Il pre partita di Juventus Lazio

21:30 Brutte notizie per Juventus e Lazio. Nel riscaldamento pre-partita mister Sarri perde Higuain: problema muscolare. Al suo posto parte titolare Dybala. Simone Inzaghi deve invece rinunciare a Jordan Lukaku: il belga, destinato alla panchina, si accomoda direttamente in tribuna.

21:00 Inizia il riscaldamento della Lazio: il primo ad entrare è Strakosha, poi tutta la squadra calca per la prima volta il prato verde dell’Allianz Stadium

Ore 20:15 La Lazio è arrivata all’Allianz Stadium

Dettagli

DataOraLeagueStagioneMatch Day
20 Luglio 2020 21:4521:45Serie A2019-202034

Ground

Allianz Stadium
Corso Gaetano Scirea, 50, 10151 Torino TO, Italia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *