LE PAGELLE DI LAZIONEWS.EU – Dopo due vittorie consecutive Inzaghi conosce il sapore della sconfitta. La Lazio rimane a galla nel primo tempo, poi la Juventus nella ripresa dilaga e, anche grazie all’espulsione di Patric, chiude il match vincendo 3-0. Ecco le pagelle di Lazionews.eu, a cura del nostro direttore Paolo Cericola.

Marchetti 7: Fa almeno 4 miracoli nella prima mezz’ora, sempre attento anche nelle uscite. Nulla può sui goal della Juve

Patric 4: Finché non si fa buttare fuori è attento ma troppo ingenuo. È già ammonito e reitera una trattenuta su Dybala che porta al rosso.

Hoedt 5,5: Sbaglia poco, qualche volta in affanno

Gentiletti 5: Grossolano l’errore sul rigore del 2 a 0. La trattenuta su Bonucci è troppo lunga

Lulic 5,5: Spinge sempre ma la Juve punge spesso da lì. Salva su Mandzukic in maniera perfetta, subisce fallo da Pogba sul goal ma è troppo morbido nel contrasto

Biglia 5,5: Gestisce i tempi della squadra in maniera sempre magistrale

Parolo 5: Corre molto ma si vede poco. Fuori nell’intervallo per un problema al polpaccio destro.

Onazi 5,5: E’ ovunque, fa anche il trequartista.

Anderson 5: Aiuta molto a marcare Alex Sandro ma davanti si vede poco e nulla.

Djordjevic 5: Torna titolare, gioca semplice, spesso di sponda aiutando molto la squadra

Keita 5: L’unico attivo in attacco, Peccato sia un po’ troppo egoista in molte occasioni. A calcio si gioca in 11……..

Inzaghi 6: La sua Lazio va giudicata 11 contro 11. Ha personalità, gioco fluido senza rischiare mai, e’ ordinata e messa bene in campo. Salta tutto con l’espulsione di Patric che condiziona il secondo tempo ed il risultato.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.