Tempo di lettura: < 1 minuto

NOTIZIE LAZIO – Come si fa a diventare dei campioni? Lo sa bene Miro KLOSE che nei suoi tanti anni di calcio è riuscito a fare bene e a vincere ovunque è andato. L’ultimo successo, quello che il Panzer ha sempre sognato di alzare, è arrivato nell’ultima partita con la maglia della Nazionale tedesca: quella Coppa del Mondo che la Germania rincorreva da troppo tempo. Del suo addio alla Nazionale e del suo momento alla LAZIO, ha parlato l’attaccante biancoceleste a tz.de.

Ora senza Nazionale sei concentrato solo sulla Lazio

“Quella di lasciare la Nazionale  è una scelta che sentivo di dover fare. Adesso che gioco solo per il mio club, ho intenzione di godermi a pieno ogni singola volta che entro in campo. Quando gioco sono ancora uno dei più veloci, questo mi rende orgoglioso. Non provo alcuna tristezza se penso alla fine imminente della mia carriera, fino ad allora cercherò di assaporare ogni singolo momento”.

Hai vinto davvero tanto

“Non mi sono mai adagiato sui miei successi. Ho sempre lavorato tutti i giorni per essere la prima scelta dell’allenatore”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!