Restiamo in contatto

NOTIZIE

LA GAZZETTA DELLO SPORT. Klose-Cissé. E’ Lazio formato Europa.

Uno stralcio dell’articolo de La Gazzetta dello Sport: Reja contro il Rabotnicki lancia la nuova coppia-gol. Zarate sempre più un caso…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

La Gazzetta dello Sport – Klose-Cissé. E’ Lazio formato Europa.

Uno stralcio dell’articolo de La Gazzetta dello Sport: Reja contro il Rabotnicki lancia la nuova coppia-gol. Zarate sempre più un caso…

L’inizio è soft. E sembra fatto apposta per esaltare le loro doti di bomber senza frontiere. Stasera contro i macedoni del Rabotnicki, playoff di Europa League, nasce la Lazio di Klose&Cissé. I due attaccanti da quasi 500 gol in carriera (476 per la precisione) sono l’attrazione principale della prima ufficiale dei biancocelesti all’Olimpico.
[…] il tecnico non vede l’ora di vederli all’opera in una partita che conta: «Sono giocatori che si completano a vicenda — ha osservato il tecnico —. Klose è più tecnico ed abile nel possesso palla, Cissé invece è più bravo ad attaccare gli spazi anche senza il pallone. Contro il Rabotnicki vedremo come si muoveranno. Per quello che hanno fatto vedere hanno un potenziale enorme. Noi dovremo essere bravi a metterli nelle condizioni di rendere al massimo delle loro possibilità».

[…] Cissé la settimana scorsa ha già provato l’ebbrezza di segnare all’Olimpico con la maglia biancoceleste (nell’amichevole con la Real Sociedad), Klose non vede l’ora di imitarlo: «In Italia sto imparando molto, non solo la lingua — ha dichiarato il tedesco in patria —. Siamo stati tre settimane in ritiro in Veneto, poi un’altra settimana a Fiuggi. Per me questa è una cosa del tutto nuova, come allenarsi due volte al giorno. Ma è stata una preparazione più che positiva, mi sento molto bene». L’ex Bayern è ottimista sulle prospettive laziali nella stagione che sta cominciando: «Abbiamo tra le nostre fila giocatori importanti, con tanta qualità. Se dovessimo riuscire a trovare la giusta amalgama potremo toglierci molte soddisfazioni».

[…] er una coppia di attaccanti che scalpita ed è pronta a prendersi tutta la ribalta, c’è un’altra punta col muso lungo e col futuro sempre più incerto. E’ Mauro Zarate, ovviamente. L’argentino, sul mercato anche se non ufficialmente, andrà oggi in panchina. Ma Reja non lo utilizzerà. Se lo facesse, infatti, il giocatore non potrebbe poi giocare in Europa con altri club: cederlo diventerebbe quasi impossibile.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati