Tempo di lettura: < 1 minuto

NEWS DELLA GIORNATA – La Lazio è ancora viva. Questo è il verdetto uscito dalla sfida vinta ieri contro lo Spezia. Lo sprint finale si fa quantomai acceso, grazie anche al rallentamento delle dirette concorrenti per la Champions. Con i 3 punti in cassaforte i biancocelesti hanno superato la Roma e hanno messo nel mirino il quarto posto che ora dista solo 4 lunghezze. Lo spogliatoio appare di nuovo compatto e pronto a lanciarsi in volata per agganciare Juventus e Napoli. L’uomo decisivo è stato ancora una volta Felipe Caicedo. Il Panterone ha siglato il gol vittoria che ha condannato i liguri. In giornata, però, alcuni addetti ai lavori hanno manifestato perplessità per il rigore concesso alle aquile nei minuti finale del match di ieri. Adesso per i biancocelesti sarà la volta del Verona, altra formazione ostica che gioca un bellissimo calcio.

Pasqua biancoceleste

Lo sforzo di ieri, ampiamente ripagato dal risultato finale, è arrivato al momento giusto. Oggi i ragazzi di Simone Inzaghi hanno festeggiato la Pasqua in tutta serenità. Molti calciatori hanno trascorso le festività in famiglia. Tra questi Hoedt, Cataldi e Alessandro Matri. Anche la società, via social, ha augurato ai tifosi di passare questa giornata nel migliore dei modi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.