ROME, ITALY - FEBRUARY 02: Francesco Acerbi and Ciro Immobile of SS Lazio during the SS Lazio training session on February 2, 2019 in Rome, Italy. (Photo by Marco Rosi/Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO ACERBI IMMOBILE – La crisi della Lazio è dovuta soprattutto alla mancanza di condizione dei propri giocatori simbolo. Oltre agli infortuni e alla fisica precaria, alla squadra di Inzaghi stanno mancando i suoi leader, quelli che per tutto l’anno hanno trascinato il gruppo.

La Lazio alla ricerca dei leader perduti

Come riporta Il Corriere dello Sport, il calo dei biancocelesti è dovuto soprattutto a causa del crollo nelle prestazioni di due pilastri: Immobile e Acerbi. La difesa, infatti, è passata da una certezza ad un serio problema mentre l’attacco senza i gol di Ciro non si sblocca più. Sicuramente i giocatori, che hanno disputato quasi tutti i match in stagione non ne hanno più. Acerbi ne ha giocate 30 su 32 in Serie A, è il biancoceleste con più minuti sulle gambe in stagione (3.466) ed ora sta iniziando ad accusare. Anche Ciro, le ha disputate quasi tutte. 31 su 32. Se le colonne portanti si riprendessero, tutta la Lazio potrebbe beneficiarne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.