lazionews-lazio-allenamenti-luis-alberto-cataldi
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

ATALANTA LAZIO BERGAMO – In vista della partita contro l’Atalanta, la Lazio sta definendo il piano che porterà la squadra a Bergamo. Nessuno vuole correre rischi e per questo motivo si stanno studiando i minimi dettagli.

La Lazio a Bergamo: il piano

La sfida tra Atalanta e Lazio si terrà a Bergamo, in una delle zone più colpite dal coronavirus, per questo il club è al lavoro per garantire la massima sicurezza. Come riporta Il Messaggero, martedì 23 giugno la squadra si ritroverà a Formello per la rifinitura e la partenza in pullman verso Fiumicino. Poi, sarà un volo charter a portare i biancocelesti a Bergamo, dove la squadra dormirà prima e dopo la partita. Il rientro a Roma è previsto giovedì 25 giugno, con una seduta di scarico che verrà fatto a Formello. Prima dell’arrivo della squadra, però, ci sarà il personale addetto che controllerà la situazione igienica. Inoltre all’interno dell’hotel sarà obbligatorio indossare le mascherine, sottoscrivere un’autocertificazione circa la propria salute e privilegiare le scale all’ascensore. Non sarà permesso ai giocatori dormire insieme, le camere saranno tutte singole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.