TORINO LAZIO MOVIOLA – La Lazio vince 1-0 in casa del Torino ed approfitta nel migliore dei modi della sconfitta dell’Inter portandosi a quattro punti di distanza dalla squadra milanese. Un primo tempo stregato per la squadra di Inzaghi: dopo appena 15 minuti di gioco Immobile è costretto ad uscire per uno stiramento e al 22esimo Luis Alberto sbaglia un calcio di rigore, giustamente attribuito dall’arbitro Irrati per un fallo di N’Koulou su Milinkovic-Savic. Nel Secondo tempo, sugli sviluppi di calcio d’angolo, è proprio Milinkovic a siglare di testa il gol decisivo dell’1-0. Rivediamo tutti gli episodi del match arbitrato dal sig. Irrati:

PRIMO TEMPO 

23′ pt – RIGORE LAZIO – Milinkovic lanciato in campo aperto da De Vrij, si presenta a tu per tu con Sirigu ma al momento del tiro viene atterrato dal difensore del Torino N’Koulou che da dietro aggancia il centrocampista serbo della Lazio. Per Irrati non ci sono dubbi e decreta il calcio di rigore per Lazio, graziando però il difensore granata dalla sanzione disciplinare;

43′ pt – GIALLO  MILINKOVIC SAVIC – Prima ammonizione della partita: Irrati fischia un fallo di Lulic in attacco, Milinkovic non è della stessa opinione e viene ammonito dall’arbitro per protesta;

45′ pt – 1 minuto di recupero;

45+1′ pt – N’Koulou entra duramente in scivolata su Milinkovic vicino alla linea laterale ma Irrati grazia nuovamente il difensore granata dal cartellino giallo.

SECONDO TEMPO

4′ st – GIALLO MORETTI – Prima ammonizione per il Torino: Moretti entra in maniera fallosa su Caicedo, per Irrati è fallo e cartellino giallo per il difensore;

9′ st – GIALLO BASELLI – Secondo sanzione disciplinare per i granata: Leiva arriva per primo su un pallone vagante in mezzo al campo, Baselli entra in ritardo e in maniera scomposta sul laziale rimediando un cartellino giallo;

30′ st – GIALLO MARUSIC – Il calciatore della Lazio è costretto al fallo tattico per fermare Iago Falque partito in contropiede. Fallo e giallo automatico;

36′ st – GIALLO STRAKOSHA – Irrati ammonisce il portiere laziale per perdita di tempo;

45′ st – 4 minuti di recupero;

45+4′ st – Triplice fischio di Irrati: la Lazio batte 1-0 il Torino e aggancia la Roma al terzo posto portandosi a quattro punti dall’inter.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.