Lazio a riposo, ma si ferma Konko: lesione muscolare. Cori razzisti, rimandata la sentenza Uefa

Pubblicato 
lunedì, 21/03/2016
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti

NEWS DELLA GIORNATA - Dopo l'impegno dei biancocelesti a San Siro, terminato 1-1, Pioli ha annunciato lo sciogliete le righe lasciando partire i vari calciatori convocati dalle rispettive nazionali e concedendo due turni di riposo al resto del gruppo. I primi ad essere impegnati saranno Cataldi e Felipe Anderson, l'ultimo a rientrare Biglia (Qui il programma completo delle partite dei Lazionali). Chi al rientro non ci sarà è invece Konko: il francese ha riportato una lesione di primo grado all'adduttore e sarà costretto a saltare il derby del 3 aprile.

CALCIOMERCATO - Non appena si fermano le bocce iniziano a farsi sentire varie voci di mercato. Dalla Germania sono certi del pressing della Lazio su Immobile per il dopo Klose, stimatissimo dallo spagnolo Aduriz. Intanto, il tedesco ha aiutato ad aprire una scuola calcio nell'Alta Slesia e medita sul futuro. Riflette anche Candreva, sempre nel mirino delle milanesi: Lotito nel frattempo ha fissato il prezzo, per meno di 30 milioni non si muove.

POST MILAN - Per la Lazio a Milano è arrivato il sesto pareggio consecutivo in trasferta. Berlusconi dopo l'1-1 di San Siro boccia Mihajlovic: "Sono deluso dal gioco del Milan", ha tuonato il patron rossonero. Lazio che lamenta la mancanza di un rigore, il mani di Zapata su Djordjevic: Tagliavento non è nuovo ad arbitraggi discussi. Sono ben 6 i falli fischiati a Parolo, record negativo individuale per il centrocampista. Alla ripresa ci sarà il derby, Pioli vorrà provare a vincere la sua prima stracittadina romana. Tifosi a colloquio con la squadra prima della partenza per Milano"Perché non è possibile farlo a Formello?", si sono chiesti i rappresentati della Curva.

NAZIONALE - Dopo l'Europeo Conte lascerà la Nazionale Italiana: "Orgoglioso di essere il CT azzurro, ma sono stanco di sentirmi in garage", ha ammesso in conferenza stampa l'ex tecnico della Juventus. Il bianconero Barzagli e Verratti sono stati costretti a lasciare il ritiro: Rugani è stato convocato al posto del difensore.

IL RESTO DELLE NEWS - Rimandata a maggio la sentenza dell'Uefa su i 'buu' razzisti di Sparta Praga-Lazio. Nel frattempo Zamparini crede nella salvezza del suo Palermo e sfida i biancocelesti: "Possiamo batterli". Infine, weekend caratterizzato da alti e bassi per le giovanili laziali, mentre tra i biancocelesti in prestito non incide Crecco e Strakosha è colpevole su un gol incassato dalla Salernitana.

Gian Marco Torre

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram