lazionews-verona-lazio-acerbi-borini
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

NAPOLI LAZIO – Manca poco all’inizio di Napoli-Lazio al San Paolo. Sarà l’ultimo turno di questa Serie A, con i biancocelesti che sperano ancora di agguantare il secondo posto in classifica. Ai microfoni della radio ufficiale del club, poco prima della discesa in campo delle squadre, Francesco Acerbi si è espresso così.

Su Napoli-Lazio

“Siamo molto sereni e molto tranquilli, non abbiamo nulla da perdere. Sappiamo che abbiamo fatto una stagione straordinaria ma meritiamo il secondo posto. Abbiamo raggiunto tanti record, quello del mister e quelli di Immobile, sperando che superi o eguagli quello di Higuain. Questa stagione non è da quarto posto.”

Il ruolo di terzo di difesa

“Spingi di più, a me piace anche fare il terzo di difesa. L’ho fatto anche altre volte, l’importante è giocare.”

Il prossimo anno

“Saranno tante partite ravvicinate, abbiamo bisogno di una rosa più larga. Lo abbiamo visto perché nel post lockdown abbiamo avuto tanti infortunati ed è stato un peccato. Chi è qui deve essere contento di giocare per questa maglia, altrimenti è giusto che vada altrove. Bisogna che ognuno si faccia un esame di coscienza e decida.”

Ciro Immobile

L’applauso quando abbiamo scoperto che Cristiano Ronaldo non sarebbe sceso in campo se lo è meritato. Speriamo che oggi faccia un gol per raggiungere il record di Higuain. Se lo merita, ha la Lazio addosso e soffre quando la squadra va male. È un bravo ragazzo e merita tutta la gioia del mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.