lazionews-lazio-abisso-rosario
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

MOVIOLA LAZIO BOLOGNA – Il rinvio di Juventus-Inter è stato sfruttato nel migliore dei modi. La Lazio, battendo il Bologna, si è portata al primo posto in classifica scavalcando proprio i bianconeri. Il match contro gli emiliani si è chiuso sul 2 a 0, grazie alle reti di Luis Alberto e Correa. La direzione di Abisso è stata positiva. Il fischietto, nella ripresa ha annullato, giustamente, due gol alla squadra di Mihajlovic.

Secondo tempo

90′ – Saranno 5 i minuti di recupero.

82‘ – Primo giallo per la Lazio. Radu finisce sul taccuino del direttore di gara dopo aver atterrato Barrow.

67′ – Seconda rete annullata al Bologna. Tomiyasu batte Strakosha ma il VAR richiama Abisso per una posizione di fuorigioco di Palacio.

63′Santander scalcia Radu per frustrazione e Abisso gli mostra il giallo.

54′ – Giallo per Danilo. Terzo ammonito tra le file del Bologna.

52′ – Gol annullato al Bologna. Denswil aveva violato la porta di Strakosha ma prima di ribattere a rete c’è stato un tocco di mano. Immediata la chiamata del VAR che ha invalidato la prima rete rossoblù.

Primo tempo

20′ – Raddoppio immediato della Lazio. Stavolta è Correa a freddare il Bologna anche grazie a una deviazione.

18′ – Gol della Lazio! Grande azione di Correa che serve Immobile. Il capocannoniere del campionato fornisce l’assist per Luis Alberto che con un gran destro sblocca il risultato.

11′ – Primo ammonito del match. Schouten trattiene Lucas Leiva a centrocampo e Abisso lo sanziona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.