lazionews-inzaghi-simone-cagliari-lazio
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO INZAGHI – La Lazio, dopo aver fatto sognare i tifosi nel passato campionato, è pronta per iniziare una nuova stagione. La società sta provando a mettere la squadra nelle migliori condizioni fisiche e soprattutto mentali per giocarsi al meglio le proprie carte quest’anno, che vedrà i biancocelesti impegnati anche in Champions League. L’aria circolata nell’ultimo mese in casa Lazio, infatti, non è stata delle più respirabili. Il mercato ha fatto fatica a decollare e gli ultimi malumori di Francesco Acerbi legati al suo rinnovo contrattuale non hanno aiutato a creare un clima sereno. Inoltre le ottime prestazioni della squadra hanno scaturito l’interesse di grandi club europei per diversi giocatori, tra cui Ciro Immobile.

Lazio, dopo i rinnovi di Immobile e Acerbi manca quello di Inzaghi

Il presidente Claudio Lotito, insieme al direttore sportivo Igli Tare, hanno dovuto innanzitutto sciogliere i nodi relativi ai contratti dei big. Ciro Immobile, la Scarpa d’Oro 2019/2020, è stato cercato anche dal Barcellona, ma l’attaccante napoletano ha deciso di legarsi alla Lazio a vita rinnovando il proprio contratto fino al 2025. Da risolvere era anche la situazione legata a Francesco Acerbi. Il difensore, mentre era in Nazionale, si è lamentato di come il club ha gestito la trattativa per il suo rinnovo. La società e il giocatore, nelle ultime ore, si sono chiariti e l’ex Sassuolo porrà la firma sul contratto che lo legherà alla Lazio fino al 2025. Adesso manca l’ultimo nodo da sciogliere. Il rinnovo di colui che ha portato la squadra ad esprimersi ai massimi livelli. Il mister Simone Inzaghi. L’allenatore piacentino ha chiesto un adeguamento dello stipendio importante e dei rinforzi credibili in vista della Champions. Sul mercato piano piano la società lo sta accontentando, ma il rinnovo continua a slittare. Il tecnico ha il contratto fino al 2021 e iniziare l’anno con il condottiero della squadra in scadenza non è il massimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.