lazionews-pereira-andreas
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO MURIQI PEREIRA – La Lazio è uscita sconfitta dal match contro l’Atalanta per 4 a 1. I biancocelesti non sono riusciti a dare seguito alla bella prestazione di Cagliari nella prima partita stagionale. La buona notizia per il tecnico Simone Inzaghi è che i rinforzi da lui tanto invocati stanno arrivando. Grazie alla cessione di Wallace al Malatyaspor, infatti, la società potrà ufficializzare i giocatori che ha bloccato da tempo come Mohamed Fares e Wesley Hoedt. Per quanto riguarda il fronte offensivo, Andreas Pereira è sbarcato nella giornata di ieri a Roma ed è pronto a diventare un nuovo giocatore della Lazio. Anche Vedat Muriqi, dopo esser risultato negativo al Coronavirus, è potuto arrivare nella Capitale.

Muriqi e Pereira, due nuove armi per Inzaghi

Come riporta La Gazzetta dello Sport, proprio il brasiliano e il kosovaro potranno consentire a Simone Inzaghi di modificare l’assetto offensivo della squadra. L’ex Fenerbahce si giocherà il posto con Joaquin Correa, ma la sua grande abilità nel gioco aereo potrebbe far propendere il tecnico biancoceleste ad impiegarlo, in alcune partite, al centro di un tridente. Andreas Pereira, invece, può ricoprire diversi ruoli. Oltre a sposarsi bene con le caratteristiche di Ciro Immobile, il giocatore può agire anche da mezzala, formando con Luis Alberto un centrocampo di assoluta qualità, utile magari per affrontare le squadre più chiuse. Con l’arrivo di questi due rinforzi Simone Inzaghi avrà finalmente una rosa profonda da poter utilizzare a suo piacimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.