Sarri in conferenza stampa: “Sensazioni positive. Pedro? Vediamo. Su Casale…”

Pubblicato 
venerdì, 09/09/2022
Di
Daniele Izzo
lazionewseu-lazio-feyenoord-conferenza-stampa-sarri
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO FEYENOORD SARRI CONFERENZA STAMPA – Dopo aver parlato con le televisioni, Maurizio Sarri si è presentato in conferenza stampa. Questa l’analisi del tecnico toscano in merito al risultato maturato in Lazio – Feyenoord.

LEGGI ANCHE: Le pagelle di Lazio – Feyenoord
LEGGI ANCHE: Luis Alberto: “La Lazio è casa mia, sto bene qui”
LEGGI ANCHE: Le parole di Vecino dopo Lazio - Feyenoord

Lazio – Feyenoord, la conferenza stampa post-partita di Sarri

"Le mie sensazioni sono positive, abbiamo avuto grande determinazione e approccio alla partita, siamo stati molto lucidi nell’aspettare il momento buono e lo spazio giusto per affondare. La pericolosità dell’avversario è stata prossima allo zero. Tuttavia, a livello europeo non si può scherzare. Non possiamo concedere venti minuti e infatti ci abbiamo lasciato due gol che per la differenza reti anche importanti".

Su Marcos Antonio

"Marcos Antonio? Stavo per metterlo ma poi Marusic e Romagnoli mi hanno chiesto il cambio. Non mi sembrava il caso di farlo giocare più di tanto in un ruolo in cui l’alternativa è solo lui: mi sembrava di rischiare troppo. È chiaro che se gioca lui poi il centrocampo deve essere di un certo tipo. Ha qualità e tecnica ma è carente dal punto di vista fisico, quindi le scelte vanno fatte anche in relazione a questo.

Le condizioni di Pedro

“Vediamo domani. Se riesce ad allenarsi in gruppo, sarà pronto per uno spezzone di partita. Se non si allena la vedo dura. Stamattina mi ha detto che sta meglio".

Sul Feyenoord

"L’ho visto giocare su livelli superiori rispetto al primo tempo di stasera. Però considera che le serate romane sono calde, quindi forse hanno giocato con temperature a cui non sono abituati. Forse hanno pagato anche questo, ma noi abbiamo fatto bene".

La chiosa è su Casale

“Se trovo da incastralo bene giocherà, altrimenti no. Gila ha fatto una grande prestazione, tranne una leggerezza nel finale”.

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram